NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Abarth 500 Romeo Ferraris: quando il carbonio diventa il protagonista [FOTO]

Abarth 500 Romeo Ferraris: quando il carbonio diventa il protagonista [FOTO]

Personalizzazione nel look di 500 Abarth

da in Abarth, Abarth 500, Auto 2014, Auto nuove, Auto sportive
Ultimo aggiornamento:

    Ancora una volta, sicuramente l’ennesima, la 500 Abarth è stata messa a dura prova circa la sua estetica: un modo questo per renderla sempre più unica e non farla mai passare di moda.
    Ci ha pensato il tuner milanese Romeo Ferraris che sembra averci un certo feeling con la piccola pepata torinese visti i precedenti lavori avvenuti con grande successo. Questa volta ci propone un’elaborazione che, chiamarla appositamente “elaborazione” sembra essere esagerato. Non è altro che un adornamento di moltelpici parti concepite in carbonio, pronte a darle una verve sicuramente sportiva e renderla ancora più personale.
    Sono 60 in tutto i pezzi sostituiti e li potete tutti vedere nella galleria fotografica sovrariportata oltre che scoprirli qui di seguito.

    Partendo dall’estetica, proprio perché molti elementi in carbonio li troviamo anche all’interno, la 500 Abarth rivisitata da Romeo Ferraris propone elementi come la presa d’aria anteriore dove alloggiano i fari fendinebbia, gli adornamenti che inglobano l’intercooler, il paraurti posteriore, i gruppi ottici anteriori e quelli posteriori, le maniglie sia delle portiere che del portellone posteriore, il diffusore posteriore sede dei due terminali di scarico, la presa d’aria anteriore al di sotto del brand, il “baffo” dove alloggia proprio il marchio Abarth, le calotte degli specchietti retrovisori, i paraspruzzi, le “palpebre”, l’antenna, le modanature delle portiere che richiamano quelle delle versioni speciali 695 Tributo Ferrari, lo spoiler posteriore ed infine carbonio in tutto il cofano che presenta due grandi sfoghi d’aria.

    Spostiamoci all’interno di questa 500 Abarth pronta ad uscire dallo stabilimento milanese di Romeo Ferraris. Dentro troviamo il carbon look per elementi come l’intera plancia, le palette al volante per le varianti dotate appunto del cambio robotizzato a cinque marce, nel tunnel centrale, nella cover che include tutti i comandi dell’aria condizionata, negli inserti del volante dove alloggiano i comandi radio e quelli per la connessione Blue&Me del telefono cellulare, carbonio ancora nei battitacco, negli inserti dei sedili, il cupolino del cruscotto che in alcune versioni lo troviamo rivestito in pelle, nella maniglia del freno di stazionamento, tutto ricoperto di carbonio anche il guscio degli sportivi sedili Sabelt per le versioni 595 Competizione che li montano di serie o comunque per chi li ha presi come optional a 1.520 Euro, la cappelliera e, solamente per chi lo desidera, il carbonio può apparire anche in tutto il tetto.

    Per tutta questa completa personalizzazione di carbonio il prezzo complessivo è di 12.663 Euro ma vi ricordiamo che, per chi lo desiderasse, possono anche esser comprati singolarmente.

    Abarth 500 by Magneti Marelli

    L’articolo completo QUI

    Abarth 500 Road Race Motorsports

    L’articolo completo QUI

    489

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AbarthAbarth 500Auto 2014Auto nuoveAuto sportive
    PIÙ POPOLARI