Abarth Spider: prime ipotesi

da , il

    Abarth Spider

    Sarebbe davvero stupefacente per gli amanti delle spider, che ne direste se Abarth tramite la sua controllante Fiat siglasse un accordo volto alla realizzazione di una spider nata secondo uno schema comune con la prossima Lotus Elise?

    Un avvicinamento fra la Abarth che si sta facendo apprezzare tantissimo con la “sua” 500 e la Lotus non sarebbe stato smentito, anzi confermato dall?amministratore delegato della Casa italiana in parte un po? rammaricato del fatto che in Casa Fiat non si disporrebbe di quelle potenzialità tecniche in grado di fare del tutto da soli, ma la soluzione si sarebbe trovata sviluppando un prodotto italo-inglese addirittura prevedendone il debutto nel 2011 per l?italiana e per il 2010 per l?inglese.

    Il risultato sarà una spider inglese nel telaio in alluminio dal peso piuma ed un motore, probabilmente della Fiat di 1.800 cc. di cilindrata e 240 cavalli di potenza. Come conseguenza si assisterebbe al debutto di una deliziosa spider dalle linee che si inframmezzerebbero fra quelle italiane ed in parte con quelle inglesi; staremo a vedere!