NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Agip: scompare il cane a sei zampe!

Agip: scompare il cane a sei zampe!

Eppure l’antico logo potrebbe abbandonarci e ciò per via delle leggi ferree del marketing che vogliono il tutto sostituito dal nome dell’altra azienda Eni e relativo suo logo commerciale

da in Autostrade, Curiosità Auto, Mondo auto, Sciopero benzinai
Ultimo aggiornamento:

    AGIP

    Siamo cresciuti con il logo del “ cane a sei zampe “ nero su fondo giallo nell’attimo in cui sputava fuoco, creato dall’Agip e scolpito nella mente di noi tutti, per via del fatto che tale effige campeggia da almeno 80 anni nelle insegne a bandiera di distributori di carburante e autogrill autostradali.

    Eppure l’antico logo potrebbe abbandonarci e ciò per via delle leggi ferree del marketing che vogliono il tutto sostituito dal nome dell’altra azienda Eni e relativo suo logo commerciale.

    Così ha detto Paolo Scarroni, amministratore Delegato ENI che, ha spiegato, secondo le più moderne tecniche di comunicazione globale, tutte le compagnie petrolifere devono avere lo stesso nome della benzina.


    Eppure, sia Agip, ovvero Azienda Generale Italiana Petroli, nata nel 1926, che ENI, ovvero Ente Nazionale Idrocarburi, nata più tardi, nel 1953, hanno sempre avuto in comune come logo aziendale il cane a sei zampe che sputa fuoco, ciò anche quando, nel 1998, l’Eni inglobò anche l’Agip, per via di una riorganizzazione interna fra le due Società; tuttavia, perchè “ abbattere “ il simpatico e ormai storico cane che entrato nelle nostre teste e che ci è stato compagno di tanti viaggi in auto?

    248

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AutostradeCuriosità AutoMondo autoSciopero benzinai
    PIÙ POPOLARI