Airbag: anche i motociclisti ne avranno uno a disposizione

Airbag: anche i motociclisti ne avranno uno a disposizione
da in Mondo auto, Sistemi di sicurezza
Ultimo aggiornamento:

    Era ora, anche le moto avranno i loro aibarg che salveranno la vita ai piloti motociclisti in gara e, presto anche a quelli su strada.

    Ne sanno qualcosa i tre piloti al Gran Premio di Valencia che, cedendo rovinosamente dalle loro moto durante una competizione, sono rimasti illesi, grazie, proprio, ai nuovi airbag.

    E, così, come spesso capita alle invenzioni importanti, gli airbag per moto hanno avuto una gestazione molto lunga, durata quasi dieci anni che si deve alla D-Tec e Danese Technology Center.

    Quando vedremo per strada i primi motociclisti che si avvantaggeranno di questa invenzione, questi porteranno con sé, presumibilmente, all’interno di un giubbotto, il nuovo dispositivo di protezione, per i piloti, invece, la cosa è diversa, visto che questi corridori dovranno correre con un apposito giubbino in pelle e, dunque l’airbag sarà posto all’interno di un apposito vano, direttamente in moto.

    C’è da dire che caratteristica esclusiva del tipo di airbag montato sulle moto e chiamato D-Air è l’assenza del cavetto di connessione fra il pilota e la moto stessa e su questa strada i progettisti contano di sperimentare il modello che riguarderà i motociclisti comuni del domani, che potranno viaggiare anche in maniche di camicie ma che, all’occorrenza, potranno confidare sulle protezioni estreme dei nuovi airbag.

    219

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Mondo autoSistemi di sicurezza
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI