NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Alfa Romeo 159 Sportwagon e Spider: le foto ufficiali!

Alfa Romeo 159 Sportwagon e Spider: le foto ufficiali!
da in Alfa Romeo, Alfa Romeo 159, Alfa Romeo Spider, Auto nuove, Salone di Ginevra 2017
Ultimo aggiornamento:

    Grandi novità in casa Alfa Romeo che in questi giorni ha reso pubbliche le foto delle due ultime creazioni: come potete ammirare nella gallery, vi sono alcune immagini che mostrano in tutto il loro splendore, questi due nuovi gioielli marchiati dal “biscione”. Avevamo avuto modo di mostrare, tempo fa, sia le foto spia della 159 Sportwagon sia quelle della Spider (quindi non Brera Spider). Grazie a queste immagini, ora, possiamo apprezzare a fondo il design. E insieme alle immagini c’è anche il comunicato stampa, contentente le informazioni ufficiali riguardo a motorizzazioni, caratteritische e altro ancora.

    Punto di contatto tra due auto così diverse tra loro in quanto a carrozzeria, è il modo di pensare e progettare Alfa Romeo. Entrambe garantiscono handling e sicurezza attiva e passiva ai massimi livelli rispettivamente grazie a sospensioni raffinate (a quadrilatero alto all’anteriore e multilink al retrotreno), trazione integrale Q4 per le 3.2 da 260 CV e si aspettano risultati nel test EuroNCap di 5 stelle, come già accaduto per la berlina 159.

    Alfa Romeo 159 Sportwagon
    La linea ricorda abbastanza la progenitrice Alfa 156 anche se in questa nuova Sportwagon le dimensioni sono cresciute. E’ un giusto connubio, perchè esteticamente la “vecchia” giardinetta della casa del biscione aveva convinto tutti, mentre le critiche erano state mosse in fatto di spazio interno. Grazie all’allungamento fino a 466 cm, si sono potuti migliorare ampiamente abitabilità e capacità di carico. Il frontale è rimasto quello della berlina, mentre il posteriore mantiene la stessa tipologia di gruppo ottico con elementi tondi ma vede la linea di cintura alzarsi leggermente. Lo spoiler posteriore che sembra prolungare il tetto e il profilo del paraurti posteriore quasi ad estrattore aiutano la linea a conferire all’auto l’immagine di sportiva.

    Verrà commercializzata con 2 o 3 allestimenti (a seconda dei mercati), 12 colori di carrozzeria e 5 di interni. Tre i propulsori a benzina JTS con doppio variatore di fase continuo, il 3.2 V6 24v da 260 CV, il 2.2 da 185 CV e il 1.9 da 160 CV, e tre turbodiesel Multijet, il 2.4 JTDM 20v da 200 CV, il 1.9 JTDM 16v da150 CV e il 1.9 JTDM 8v da 120 CV. Ogni motore potrà essere accoppiato ad un nuovo cambio a meccanico a sei rapporti, mentre su alcune versioni saranno disponibili dispositivi automatici ed un cambio robotizzato Selespeed, anch’essi con sei marce.

    Alfa Romeo Spider
    Per arrivare alla creazione della Spider è stato fatto un lavoro complesso ma dal risultato ottimo: infatti, se sotto il profilo estetico ricorda le Alfa che hanno fatto storia come la Giulietta Spider e il Duetto, nel campo della meccanica e dei propulsori dimostra quanto il biscione sia proiettato verso il futuro. La nuova Spider è un elegante e comodo due posti lungo quasi 440 cm e caratterizzato da un design vistoso: i gruppi ottici posteriori allungati e i quattro tubi di scarico accentuano l’impressione di vettura potente e veloce.

    Gli interni sono, quindi, progettati intorno all’occupante e tutto è volto a cullarlo: materiali pregiati, climatizzatore automatico bi-zona, comandi della radio al volante, cruise control. Questi sono solo alcuni degli strumenti che si potranno trovare a bordo della nuova Spider. Due le motorizzazioni previste, entrambe a benzina: 2.2 JTS da 185 CV e il potente 3.2 JTS da 260 CV.

    543

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alfa RomeoAlfa Romeo 159Alfa Romeo SpiderAuto nuoveSalone di Ginevra 2017
    PIÙ POPOLARI