Alfa Romeo 8C Competizione, la miglior pubblicità

Alfa Romeo 8C Competizione, la miglior pubblicità
da in Alfa Romeo, Auto nuove, Auto sportive, Salone di Ginevra 2017
Ultimo aggiornamento:

    Alfa Romeo 8C Competizione

    Si torna a parlare della Alfa Romeo 8C Competizione e, chiaramente, in termini positivi. Tutto nasce da un’intervista ad Antonio Baravalle, il nuovo responsabile del marchio Alfa Romeo, che ha parlato proprio della possibilità che l’apprezzatissima concept diventi una vettura “di serie”.

    Nel corso della sua intervista ha parlato della 8C in questi termini: “’Farla è il mio sogno. Abbiamo tagliato il budget delle campagne pubblicitarie e al loro posto faremo la 8C Competizione, perché è il modo perfetto di promuovere il marchio Alfa Romeo. Sergio Marchionnne ci ha detto: se i conti tornano, fatela”. Parole che fanno ben sperare. In effetti la produzione di una serie di soli 500 esemplari potrebbe giovare più che martellanti spot.

    Per chi non lo ricordasse, la concept vantava un telaio spaceframe con carrozzeria in fibra di carbonio ed era equipaggiata con l’optimum della tecnologia motoristica italiana: l’otto cilindri a V di Maranello di Ferrari F430 e Maserati Gran Sport con una potenza di circa 440 cavalli. Dalle parole di Baravalle si evince che la 8C in versione stradale sarà più simile ad una Ferrari che ad una Maserati. Il prezzo potrebbe anche essere esorbitante, ma 500 facoltosi appassionati del gruppo non tarderanno a staccare un assegno per avere il primo passo della definitiva rinascita del marchio del biscione.

    258

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alfa RomeoAuto nuoveAuto sportiveSalone di Ginevra 2017
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI