Alfa Romeo al Concorso di Eleganza di Villa d’Este

La casa costruttrice italiana Alfa Romeo parteciperà al Concorso d'Eleganza di Villa d'Este a Cernobbio con 8 modelli storici e due auto appena uscite dagli impianti: la Giulietta e la 8C Spider

da , il

    Alfa Romeo 8C Spider

    Inizierà domani e durerà fino al 25 aprile il Concorso di Eleganza di Villa d?Este. La manifestazione è dedicata alle auto del passato e si tiene dal 1929 nei Grand Hotel Villa d?Este e Villa Erba a Cernobbio, sul Lago di Como. In questa esposizione non poteva certo mancare una casa costruttrice che più delle altre ha fatto dell?estetica e dell?eleganza il proprio marchio di fabbrica: la Alfa Romeo. Per festeggiare il proprio centenario si presenta al Concorso con 8 modelli storici e due moderni, oltre alla TZ3 Corsa realizzata da Zagato.

    Tra le auto classiche portate dall?Alfa Romeo Automobilismo Storico spicca un?edizione speciale della RL Super Sport realizzata per un marajah indiano nel 1925. Ci sono poi una 6C 1750 Gran Sport by Zagato del 1931 realizzata in Francia; una 8C 2300 Spider Mille Miglia del 1932, sempre by Zagato (vincitrice della celebre corsa nel ?32 e nel ?33).

    Alfa Romeo RL Super Sport 1925

    La presenza Alfa Romeo a Cernobbio prosegue con un?esclusiva 8C 2900 B Lungo del 1938 by Touring, vincitrice della Mille Miglia nel 1947. Ci sono poi una 6C 2500 Super Sport Villa d?Este del 1949, sempre by Touring, vincitrice del Concorso; ancora Touring è l?autore di una 1900 C52 Disco Volante Spider del 1953.

    La rassegna è conclusa dalla celebre Giulietta Spider del 1955 by Pinin Farina, dalla 33 Stradale Prototipo del 1967 e dalla 2000 Sportiva del 1954, queste ultime entrambe disegnate da Scaglione.

    La casa costruttrice italiana mostrerà anche gli ultimi gioielli prodotti: la nuova Giulietta e la 8C Spider. Infine sarà presentata anche l?esclusiva concept car TZ3 Corsa by Zagato.