Salone di Parigi 2016

Alfa Romeo Alfetta: sarà così?

Alfa Romeo Alfetta: sarà così?

Ma fugato questo dubbio appuriamo che la nuova Alfetta potrebbe derivare dal telaio di qualche berlina Chrysler, ma non mancano voci di possibili accordi con Jaguar, giungendo a tanto in considerazione del fatto che la ex britannica, passata sotto il dominio dell’indiana Tata, risulta quanto mai vicina a Fiat

da in Alfa Romeo, Anteprima auto, Auto 2012, Berline, Sergio Marchionne
Ultimo aggiornamento:

    Alfa Romeo Alfetta

    Potrebbe presentarsi così la nuova Alfa Romeo Alfetta che dovremo poter vedere già a partire dal prossimo 2012 .

    Certo i futuri programmi di Alfa Romeo appaiono alquanto nebulosi, visto che neanche Sergio Marchionne ha bene in chiaro il futuro di quest’auto, neppure in ambito al telaio che la vettura adotterà al punto che qualcuno potrebbe anche obiettare al numero uno di Fiat che il progetto Alfetta potrebbe già essere nato vecchio in partenza.

    Ma fugato questo dubbio appuriamo che la nuova Alfetta potrebbe derivare dal telaio di qualche berlina Chrysler, ma non mancano voci di possibili accordi con Jaguar, giungendo a tanto in considerazione del fatto che la ex britannica, passata sotto il dominio dell’indiana Tata, risulta quanto mai vicina a Fiat.


    Dunque, secondo tali percorsi immaginari, fino adesso, il futuro dell’Alfa Romeo potrebbe passare in primis dalla nuova Giulia seguita, poi, intorno al mese di ottobre 2012, dall’Alfetta, nome roboante per la Casa di Arese indicante un tempo lontano costellato di successi continui; vedremo se tali traguardi verranno raggiunti da questo futuro modello….
    Foto trata da:Auto&Motori

    234

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alfa RomeoAnteprima autoAuto 2012BerlineSergio Marchionne Ultimo aggiornamento: Domenica 05/07/2015 10:19

    Salone di Parigi 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI