Motor Show Bologna 2016

Alfa Romeo Giulia Coupé: un render ne immagina il design [FOTO]

Alfa Romeo Giulia Coupé: un render ne immagina il design [FOTO]

Un render immagina come potrebbe apparire la nuova Alfa Romeo

da in Alfa Romeo, Alfa Romeo Giulia, Anteprima auto, Anticipazioni Auto, Auto 2017, Auto nuove, Auto sportive, Coupè, Rendering Auto
Ultimo aggiornamento:
    Alfa Romeo Giulia Coupé: un render ne immagina il design [FOTO]

    Non sarebbe male una Alfa Romeo Giulia Coupé, vero? La linea filante della nuova berlina a tre volumi del Biscione si presterebbe molto bene come base per una possibile coupé con la coda. E tutto questo discorso non è poi tanto campato per aria, dato che alcuni affermano di aver già visto a Torino alcuni muletti di quella che avrebbe tutta l’aria di essere una versione coupé della Giulia. A questo punto gli appassionati si sono già messi all’opera e a colpi di Photoshop hanno provato ad immaginare come potrebbe essere il design del nuovo modello italiano in alcuni render.

    Alfa Romeo Giulia Coupe posteriore

    Adesso la Giulia è arrivata nei listini, sia in versione normale che in variante sportiva Quadrifoglio; per fine anno invece dovrebbe arrivare il nuovo SUV Stelvio, sport utility di segmento D rivale di BMW X3 o Audi Q5. E poi? Al momento non c’è ancora alcuna conferma su quale sarà il prossimo modello a debuttare. C’è chi dice la berlina di segmento E, rivale di Mercedes Classe E e BMW Serie 5. C’è chi dice il SUV di segmento E, la rivale della BMW X5 insomma.

    LEGGI ANCHE: Alfa Romeo Giulia 2016: prova su strada, prezzo e motori [FOTO]

    Non è da escludere, invece, che se la Giulia berlina dovesse far bene in termini di vendita il prossimo modello a debuttare sia proprio la sua variante coupé. Lo stile dovrebbe ricalcare da vicino quello della Giulia normale, come spesso accade anche sulle coupé della concorrenza derivate da una berlina a tre volumi. Si pensi a BMW Serie 4 coupé e BMW Serie 3 berlina, ad esempio.

    Il pianale, ovviamente, è sempre quello a trazione posteriore (Giorgio), con possibilità di avere anche la trazione integrale. Le motorizzazioni sarebbero in condivisione con gli altri modelli: 2.0 quattro cilindri turbo benzina, 2.2 litri turbodiesel e 2.9 V6 biturbo a benzina.

    Render: Autoexpress

    LEGGI ANCHE: Alfa Romeo Stelvio: foto spia e render del primo SUV del Biscione [FOTO]

    408

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alfa RomeoAlfa Romeo GiuliaAnteprima autoAnticipazioni AutoAuto 2017Auto nuoveAuto sportiveCoupèRendering Auto

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI