Alfa Romeo Giulietta: GPL, benzina e diesel per una gamma completa [FOTO]

Alfa Romeo Giulietta: GPL, benzina e diesel per una gamma completa [FOTO]
da in Alfa Romeo, Alfa Romeo Giulietta, Auto 2010, Auto GPL, Auto nuove, Berline, Impianti GPL, Impianti Metano, Motori auto, Sciopero benzinai
Ultimo aggiornamento:

    L’Alfa Romeo Giulietta è proprio il modello di punta della casa del Biscione: questo è testimoniato dal fatto che la gamma è stata recentemente ampliata con l’inedita variante a benzina/GPL, che si va ad aggiungere alle tante altre versione solo a benzina, oppure diesel.
    Chiaramente qualcuno obietterà che per forza di cose la Giulietta è il modello di punta, considerando che l’unica altra auto a listino è la Mito ed è già sul mercato dal 2008 (quindi non è più un progetto freschissimo). Ma non dimentichiamoci della difficile situazione economica in cui si trova il gruppo Fiat al giorno d’oggi: con i mezzi che si ritrova è comunque riuscita a proporre una gamma ben articolata per la Giulietta, che conta versioni economiche o brillanti, per arrivare addirittura alla sportiva Quadrifoglio Verde.

    La versione benzina/GPL

    Progettata, fabbricata e garantita da Alfa Romeo, l’unità propulsiva della Giulietta bifuel è il 1.4 turbo benzina. Questo motore è capace di una potenza massima di 120 cavalli (88 Kw) a 5.000 giri/min e di una coppia massima di 206 Nm a 1.750 giri/min: grazie a questi valori l’Alfa Romeo Giulietta GPL raggiunge una velocità massima di 195 Km/h ed accelera da 0 a 100 Km/h in 10,3 secondi.
    A differenza di una trasformazione in aftermarket, il 1.4 benzina/GPL è stato totalmente riprogettato per l’integrazione con l’impianto GPL, con l’impiego di materiali e componenti specifici e l’applicazione di una tecnologia dedicata. In dettaglio, questo propulsore adotta una testata con valvole e relative sedi realizzate con geometrie e materiali ottimizzati per il funzionamento a GPL ed è dotato di un sistema di aspirazione specifico e di tutti i relativi cablaggi elettrici supplementari già integrati. In più, per questo motore Alfa Romeo ha sviluppato ex novo un’unica centralina motore capace di gestire entrambi i tipi di carburante.

    Il serbatoio di GPL – di tipo toroidale (a ciambella) – ha una capacità massima di 38 litri ed è posizionato in un vano del bagagliaio senza togliere spazio per eventuali bagagli.
    Per effettuare il rifornimento il bocchettone di carica del gas è situato accanto al tappo del bocchettone della benzina: da un lato è più pratico e dall’altro non viene minimamente modificato lo stile della vettura. Il costo del rifornimento è pari a circa 28 euro e consente di aumentare fino a 1.400 Km l’autonomia complessiva della vettura.

    Le versioni a benzina

    La gamma delle Alfa Romeo Giulietta benzina è stata recentemente arricchita da un nuovo propulsore da 1.4 litri turbo capace di una potenza di 105 CV. Questa unità rappresenta la versione entry level, grazie al suo prezzo di listino contenuto.

    Lo scatto da 0 a 100 km/h avviene in 10,6 secondi; la velocità di punta è di 185 km/h.
    Proseguendo troviamo i soliti 1.4 turbo benzina da 120 o 170 CV, quest’ultimo dotato della tecnologia MultiAir. L’accelerazione da 0 a 100 km/h avviene rispettivamente in 9,4 e 7,8 secondi, mentre la velocità massima è di 195 e 218 km/h.

    Il top di gamma delle versioni a benzina è rappresentato dall’Alfa Romeo Giulietta Quadrifoglio Verde, equipaggiata con un potente 1.750 TBi da 235 CV. Con le sue prestazioni è capace di infastidire un mostro sacro come la Golf GTI: pensate che passa da 0 a 100 km/h in soli 6,8 secondi e tocca una velocità massima di 242 km/h.

    Le versioni diesel

    Le Alfa Romeo Giulietta diesel sono equipaggiate con due motori: un 1.6 litri ed un più grosso e prestazionale 2.0 litri. Il primo è un 1.6 JTDm da 105 CV, capace di far accelerare la Giulietta da 0 a 100 km/h in 11,3 secondi e di farle raggiungere i 185 km/h di velocità massima.
    Il 2.0 JTDm è invece disponibile in due step di potenza, da 140 o 170 CV. L’accelerazione da 0 a 100 km/h avviene, rispettivamente, in 9,0 e 8,0 secondi, mentre le due velocità di punta sono di 205 e 218 km/h.

    I prezzi

    Ecco i prezzi dell’Alfa Romeo Giulietta aggiornati con le nuove versioni:

    1.4 Turbo 105cv Giulietta: € 18.770
    1.4 Turbo 105cv Progression: € 19.820
    1.4 Turbo 120cv Giulietta: € 20.270
    1.4 Turbo 120cv Progression: € 21.320
    1.4 Turbo 120cv Distinctive: € 22.770
    1.4 Turbo MultiAir 170cv Progression: € 23.320
    1.4 Turbo MultiAir 170cv Distinctive: € 24.770
    1.4 Turbo MultiAir 170cv Progression TCT: € 25.020
    1.4 Turbo MultiAir 170cv Exclusive: € 26.220
    1.4 Turbo MultiAir 170cv Distinctive TCT: € 26.470
    1.4 Turbo MultiAir 170cv Exclusive TCT: € 27.920
    1.750 TBi 235cv Quadrifoglio Verde: € 30.200
    1.4 Turbo GPL 120cv Giulietta: € 22.370
    1.4 Turbo GPL 120cv Progression: € 23.420
    1.4 Turbo GPL 120cv Distinctive: € 24.870
    1.6 JTDM 105cv Giulietta: € 22.270
    1.6 JTDM 105cv Progression: € 23.320
    1.6 JTDM 105cv Distinctive: € 24.770
    1.6 JTDM 105cv Exclusive: € 26.220
    2.0 JTDM 140cv Progression: € 25.020
    2.0 JTDM 140cv Distinctive: € 26.470
    2.0 JTDM 140cv Exclusive: € 27.920
    2.0 JTDM 170cv Progression: € 26.720
    2.0 JTDM 170cv Distinctive: € 28.170
    2.0 JTDM 170cv Progression TCT: € 28.420
    2.0 JTDM 170cv Exclusive: € 29.620
    2.0 JTDM 170cv Distinctive TCT: € 29.870
    2.0 JTDM 170cv Exclusive TCT: € 31.320

    769

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alfa RomeoAlfa Romeo GiuliettaAuto 2010Auto GPLAuto nuoveBerlineImpianti GPLImpianti MetanoMotori autoSciopero benzinai
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI