Alfa Romeo Giulietta, porte aperte: si replica a fine maggio

Il porte aperte Alfa Romeo Giulietta è stato un tale successo che l'azienda ha deciso di ripetere l'evento il prossimo weekend

da , il

    Alfa Romeo Giulietta, porte aperte: si replica a fine maggio

    La nuova Alfa Romeo Giulietta, senza dubbio una delle auto del momento, è stata presentata il 22 e 23 maggio scorsi durante un week-end “porte aperte” che ha fatto registrare un grandissimo successo di pubblico presso le concessionarie. Sono state più di 90.000 infatti le persone che si sono recate nei 200 punti vendita Alfa Romeo distribuiti sul territorio italiano. Nel solo fine settimana ci sono stati 17.000 contatti e gli ordini di Giulietta registrati fino ad oggi sono già 2700. Per chi si forse perso l’evento, l’iniziativa sarà ripetuta il 28 e 30 maggio.

    Le preferenze della maggior parte dei clienti fino ad oggi vanno alla versione MultiJet di seconda generazione con motore 1.6 JTDM da 105cv e 2.0 JTDM da 170cv; l’allestimento più richiesto è il Distinctive; e il colore della carrozzeria scelto più volte è il bianco ghiaccio. La casa costruttrice si è detta soddisfatta per l’avvio della commercializzazione della Alfa Giulietta.

    Al “porte aperte” in queste settimane si sono affiancate altre iniziative promozionali come il nuovo sito appositamente dedicato all’auto e l’intrigante campagna pubblicitaria con protagonista l’attrice Uma Thurman diffusa su tutti i media (TV, stampa, affissione, radio e internet). Questa auto ha il non semplice compito di rilanciare la Alfa Romeo in uno dei segmenti più importanti per le vendite in Europa.

    La gamma Giulietta si ottiene incrociando due allestimenti (Progressive e Distinctive), due pacchetti di personalizzazione (Sport e Premium), due diversi rivestimenti dei sedili più una selleria in pelle disponibile in quattro colori, oltre a 8 tipologie di cerchi in lega (da 16” a 18”) e 9 tinte di carrozzeria. Tutti i quattro motori turbo disponibili sono omologati Euro 5 e dotati di serie del sistema Start&Stop.

    Parlando delle motorizzazioni al lancio sono offerti due propulsori a benzina e due diesel. I primi sono l’1.4 da 120cv e l’1.4 Multiair da 170cv; i secondi l’1.6 JTDM da 105cv ed il 2.0 JTDM da 170cv, entrambi MultiJet di seconda generazione. A questi si affianca il poderoso 1750 da 235cv disponibile per il solo allestimento Quadrifoglio Verde.

    Per concludere una nota sul listino della Alfa Romeo Giulietta: prezzi accessibili fanno di quest’auto dal design elegante ed affascinante un sogno non impossibile. E questo non fa che aumentare il già grande interesse che la circonda. Si parte infatti dai 20.300 Euro per la versione Progression con motore 1.4 turbo a benzina da 120cv e si arriva ai 29.000 per la brillante variante top di gamma Quadrifoglio Verde 1750 TBi da 235cv.