Alfa Romeo Giulietta sponsorizza la Coppa Intereuropa

L'Alfa Romeo Giulietta sarà lo sponsor principale della Coppa Intereuropa che si svolge presso l'autodromo di Monza dal 4 al 9 giugno prossimi

da , il

    Giulietta

    Alfa Romeo continua con la pubblicizzazione, a tutti i livelli di comunicazione, della Giulietta, modello che sta attraversando un periodo d’oro per il gruppo automobilistico torinese. Adesso, Alfa Romeo annuncia che la Giulietta sarà lo sponsor principale dell’edizione 2010 della Coppa Intereuropa. Si tratta di una competizione che si svolgerà da oggi, 4 giugno fino al 6 giugno prossimo, presso l’Autodromo di Monza. L’evento è stato organizzato, tra gli altri, dalla Scuderia del Portello e vedrà la partecipazione di vetture monoposto di Formula 1 degli anni ‘60 e ’70.

    Ci saranno anche dei prototipi del mitico Gruppo C nonché vetture storiche di Formula 3. L’occasione, tuttavia, ha dato la possibilità, al marchio del Biscione, di organizzare un’altra competizione: la prima edizione dell’Alfa Romeo Giulietta Cup-Trofeo Scuderia del Portello. La gara prevede due manches da effettuarsi tra sabato e domenica e vedrà la partecipazione di 32 modelli di Giulietta costruite dal 1955 al 1961, nelle differenti versioni Sprint, Veloce, Berlina, Zagato e Sprint speciale.

    Tutte le automobili in questione, veri gioielli da pista e da strada di tutti i giorni, si ricordano con molto piacere perché hanno segnato il costume degli Italiani durante i ruggenti anni sessanta, periodo di boom economico e, quindi, di autovetture di prestigio, come quelle prodotte da Alfa Romeo. È bene ricordare, per esempio, la Giulietta SZ del 1961, guidata da un campione come Bobby Rahal, mitico vincitore della 500 Miglia di Indianapolis nel 1986, e una Giulietta Sprint Veloce del 1959 condotta dal mai dimenticato pilota di Formula 1 Arturo Merzario, presidente onorario del Portello nonché uomo che salvò Nicky Lauda dal rogo della sua Ferrari Formula 1, in un tragico Gran Premio di Germania, al Nurburgring.