NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Alfa Romeo Giulietta Sportiva: nuova versione per la compatta del Biscione [FOTO]

Alfa Romeo Giulietta Sportiva: nuova versione per la compatta del Biscione [FOTO]
da in Alfa Romeo, Alfa Romeo Giulietta, Anteprima auto, Anticipazioni Auto, Auto 2012, Auto nuove, Berline
Ultimo aggiornamento:

    Per il secondo mese consecutivo, la Giulietta si è confermata la berlina compatta preferita dagli italiani. Infatti in maggio la compatta del Biscione ha venduto 3.472 unità, segnando un aumento delle vendite del 3%. Per rendere l’offerta ancora più ricca di quanto già non lo sia, però, in Alfa hanno pensato ad una nuova versione, chiamata Alfa Romeo Giulietta Sportiva, che si caratterizza per un’estetica sportiveggiante ispirata a quella della Quadrifoglio Verde e per un prezzo di listino abbastanza accessibile. Questa nuova versione appare quasi come un equivalente dell’Alfa alle varie versioni sportiveggianti delle rivali tedesche: come non citare ad esempio le Audi S-Line, ispirate alle sportive di Ingolstadt, oppure le BMW M Sport, ispirare alle creazioni del reparto Motorsport di Monaco di Baviera? Come è lecito immaginare, il nuovo allestimento verrà venduto in abbinamento ai motori più prestazionali, proprio a sottolineare ancora di più la sua vocazione sportiva. Anche se questo è un po’ un peccato, visto che i motori più venduti spesso sono quelli meno potenti.

    La nuova Alfa Romeo Giulietta Sportiva è stata realizzata a partire dalla versione Exclusive, ossia il top di gamma, se escludiamo la Quadrifoglio Verde. Esteticamente potremo riconoscere la Sportiva grazie ai badge sui passaruota anteriori, all’assetto sportivo ribassato, ai cerchi in lega da 18 pollici con design a turbina a turbina e trattamento scuro, alle minigonne laterali e all’impianto frenante maggiorato Brembo con pinze rosse.

    Ma non finisce qui: all’esterno la nuova Alfa Romeo Giulietta Sportiva si fa notare per i proiettori bruniti, le calotte degli specchi retrovisori satinate ed i cristalli posteriori oscurati. La caratterizzazione sportiva prosegue anche nell’abitacolo: si notano subito i sedili sportivi rivestiti in pelle e microfibra nere con cuciture a contrasto di colore rosso, la pedaliera sportiva in alluminio, i batticalcagno in alluminio con logo Quadrifoglio Verde, il volante in pelle con mostrina nero opaco e cuciture rosse e l’inserto in alluminio spazzolato brunito sulla plancia. L’allestimento Sportiva sarà venduto in abbinamento ai motori: 1.4 MultiAir turbo benzina da 170 cavalli, 2.0 JTDm da 140 cavalli e 2.0 JTDm da 170 cavalli. Per le due unità da 170 cavalli si può scegliere anche il cambio automatico doppia frizione Alfa TCT. Ricordiamo che la Giulietta è disponibile a partire da 15.950 euro, nella versione base dotata del 1.4 turbo benzina da 105 cavalli.

    412

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alfa RomeoAlfa Romeo GiuliettaAnteprima autoAnticipazioni AutoAuto 2012Auto nuoveBerline
    PIÙ POPOLARI