NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Alfa Romeo Giulietta vs Mercedes Classe A 2012: confronto Italia – Germania [FOTO e VIDEO]

Alfa Romeo Giulietta vs Mercedes Classe A 2012: confronto Italia – Germania [FOTO e VIDEO]
da in Alfa Romeo, Alfa Romeo Giulietta, Berline, Confronto auto, Mercedes, Mercedes Classe A, Video Auto
Ultimo aggiornamento:

    immagine1

    Alfa Romeo Giulietta vs Mercedes Classe A 2012, un confronto piuttosto atteso, almeno da noi in Italia. Una, la prima, è sul mercato oramai già da un paio d’anni ed ha fatto registrare ottimi volumi di vendita; l’altra, la seconda, è in vendita da pochissimo, ma ha già ottenuto ben 40.000 ordini prima ancora dell’avvio della produzione ufficiale. Si tratta di due auto molto sfiziose e che fanno di tutto per conquistare il cliente finale: entrambe hanno un’estetica piacevole e moderna, entrambe hanno degli interni dal bel design ed entrambe hanno una gamma di motorizzazioni abbastanza completa. In questo confronto cercheremo di analizzare un po’ tutti gli aspetti che un acquirente cerca in una berlina di segmento C a due volumi: estetica, interni, accessori, dimensioni e rapporto qualità/prezzo.

    Alfa Romeo Giulietta vs Mercedes Classe A 2012: estetica

    Cominciamo col confrontare uno degli aspetti più tenuti in considerazione dall’acquirente tipo di questo genere di vetture, ovvero l’estetica. L’Alfa Romeo Giulietta, pur essendo leggermente più vecchia non sembra accusare il peso degli (che oggettivamente sono ancora pochi): lo stile è personale e moderno, piuttosto grintoso specialmente se la si acquista con cerchi in lega da 17 o 18 pollici e/o con il Pack Sport. Il frontale è stato criticato da qualcuno per la forma ‘poco aggressiva’ dei gruppi ottici, ma in generale il design riscuote critiche positive. La sostituta dell’Alfa 147 ha ripreso la maniglia posteriore ‘annegata’ nel montante ed i gruppi ottici posteriori a sviluppo orizzontale, mentre per il resto la Giulietta porta avanti il nuovo family feeling della casa di Arese.

    Anche l’estetica della nuova Mercedes Classe A 2012 è stata molto apprezzata: già solo al momento della presentazione ufficiale allo scorso Salone di Ginevra, il pubblico ha notato più di tutte le altre concorrenti proprio la media della Stella. Specialmente rispetto alla banale Audi A3, il pubblico ha dedicato le proprie attenzioni alla nuova Classe A, dotata di un nuovo stile che non ha niente a che vedere con quello del vecchio modello. Le forme sono dinamiche e sportive, mentre l’auto da un’impressione di essere ben piantata a terra grazie all’altezza abbastanza contenuta (poco più di 140 cm). Molto personale il nuovo frontale, ispirato al nuovo corso stilistico. In questo primo confronto, anche cosiderando che l’estetica è soggettiva ed oggettivamente sono due belle auto, diamo una bella parità: 1 ad 1.

    Alfa Romeo Giulietta vs Mercedes Classe A 2012: interni

    Molto importante anche l’aspetto degli interni. L’Alfa Giulietta ha degli interni realizzati con una cura ben superiore rispetto agli standard qualitativi del gruppo Fiat di qualche anno fa. La plancia ha un aspetto moderno che per certi versi ricorda quella della 8C Competizione (specialmente nei bottoni). I materiali dell’Alfa, specialmente la fascia centrale della plancia (in plastica morbida e di qualità) sono piacevoli, anche se per la parte bassa e per i pannelli porta si poteva optare per qualcosa di più ricercato.

    Non per scadere nei soliti luoghi comuni, ma la qualità ‘alla tedesca’ si nota negli interni della Mercedes Classe A 2012. Tanto per cominciare il design di plancia, pannelli porta e sedili sembra da vettura di categoria superiore, ma non si tratta solo di una questione estetica. I materiali della Mercedes sono di ottima fattura, le finiture sono molto curate e gli assemblaggi sono impeccabili. In questo confronto vince la Mercedes: 2 ad 1 per la tedesca.

    Alfa Romeo Giulietta vs Mercedes Classe A 2012: dimensioni

    Trattandosi di vetture della medesima categoria, bisogna dire che non ci sono grosse differenze in quanto a dimensioni. Riguardo alle dimensioni dell’Alfa Romeo Giulietta, l’auto misura 4,35 metri in lunghezza, una larghezza di 1,79 metri ed un’altezza di 1,46 metri. Il bagagliaio dell’Alfa Romeo Giulietta è capace di contenere fino a 350 litri con i sedili in configurazione a cinque posti.

    Le dimensioni della Mercedes Classe A 2012 non sono particolarmente diverse: ha una lunghezza di 4,29 metri, una larghezza di 1,78 metri e un’altezza di 1,43 metri. Il bagagliaio della Mercedes Classe A 2012 ha una capienza di 341 litri, quasi la stessa dell’Alfa Giulietta.

    In quanto a dimensioni c’è una parità assoluta, considerando che anche l’abitabilità interna è molto simile: 3 a 2 per la Classe A.

    Alfa Romeo Giulietta vs Mercedes Classe A 2012: scheda tecnica

    Piuttosto ben articolata la gamma dell’Alfa Romeo Giulietta: tre motori a benzina, uno benzina/GPL e due diesel. I primi sono un 1.4 sovralimentato da 105 o 120 CV, un 1.4 litri MultiAir da 170 cavalli ed il prestazionale 1.750 cc 235 cavalli della Quadrifoglio Verde. Per chi fosse più attento ai costi di esercizio c’è la 1.4 turbo benzina/GPL da 120 CV, oppure il 1.6 JTDm turbodiesel da 105 CV o il più generoso 2.0 litri JTDm da 140 o 170 CV. L’auto è dotata di serie del cambio manuale a sei rapporti, ma volendo si può optare per il recente cambio automatico sequenziale TCT a doppia frizione con sei rapporti. La trazione è solo anteriore. I consumi spaziano dai 4,4 litri per 100 km della 1.6 JTDm ai 7,6 l/100 km della Quadrifoglio Verde. Un discorso a parte per la versione a GPL, che come è ben noto ha percorrenze inferiori ad un benzina o un diesel (8,3 l/100 km).

    Per quanto riguarda le motorizzazioni della Mercedes Classe A 2012, tra i benzina abbiamo la A180 BlueEfficiency da 122 cavalli con consumi pari a 5,4 litri/100 km, la A200 dotata di 156 CV e con un consumo medio uguale a quello della A180 e la A250 da 211 cavalli e 6,1 litri/100 km. Più ristretta l’offerta dei diesel: ci sono solo la A180 CDI da 109 cavalli (3,8 litri ogni 100 km) e la A200 CDI da 136 cavalli (4,3 litri/100 km). Cambi manuali a sei rapporti o automatici a sette rapporti a doppia frizione. Per informazioni più precise vi rimandiamo alla nostra prova su strada della nuova Mercedes Classe A 2012. Ad essere onesti la gamma della Mercedes è un po’ meno articolata, ma si tratta anche di un’auto appena uscita: anche la Giulietta nel 2010 quando fu presentata aveva molta meno scelta di motori. Considerando che a breve verrà ampliata la gamma della Classe A, attribuiamo un pareggio anche in questo campo: 4 a 3 per la Mercedes.

    Alfa Romeo Giulietta vs Mercedes Classe A 2012: prezzo e dotazioni

    Il listino prezzi dell’Alfa Giulietta è:

    1.4 Turbo 105cv Giulietta: € 18.770
    1.4 Turbo 105cv Progression: € 19.820
    1.4 Turbo 120cv Giulietta: € 20.270
    1.4 Turbo 120cv Progression: € 21.320
    1.4 Turbo 120cv Distinctive: € 22.770
    1.4 Turbo MultiAir 170cv Progression: € 23.320
    1.4 Turbo MultiAir 170cv Distinctive: € 24.770
    1.4 Turbo MultiAir 170cv Progression TCT: € 25.020
    1.4 Turbo MultiAir 170cv Exclusive: € 26.220
    1.4 Turbo MultiAir 170cv Distinctive TCT: € 26.470
    1.4 Turbo MultiAir 170cv Exclusive TCT: € 27.920
    1.750 TBi 235cv Quadrifoglio Verde: € 30.200
    1.4 Turbo GPL 120cv Giulietta: € 22.370
    1.4 Turbo GPL 120cv Progression: € 23.420
    1.4 Turbo GPL 120cv Distinctive: € 24.870
    1.6 JTDM 105cv Giulietta: € 22.270
    1.6 JTDM 105cv Progression: € 23.320
    1.6 JTDM 105cv Distinctive: € 24.770
    1.6 JTDM 105cv Exclusive: € 26.220
    2.0 JTDM 140cv Progression: € 25.020
    2.0 JTDM 140cv Distinctive: € 26.470
    2.0 JTDM 140cv Exclusive: € 27.920
    2.0 JTDM 170cv Progression: € 26.720
    2.0 JTDM 170cv Distinctive: € 28.170
    2.0 JTDM 170cv Progression TCT: € 28.420
    2.0 JTDM 170cv Exclusive: € 29.620
    2.0 JTDM 170cv Distinctive TCT: € 29.870
    2.0 JTDM 170cv Exclusive TCT: € 31.320

    Per quanto riguarda i prezzi della nuova Mercedes Classe A, è in vendita in Italia a partire da 22.900 euro per la versione A 180 BlueEfficiency da 122 cavalli con cambio manuale a sei rapporti. La versione d’attacco diesel, la A180 CDI da 109 cavalli, costa 24.100 euro con il cambio manuale, mentre con l’automatico a 7 marce costa 26.030. Il top di gamma attuale è rappresentato dalla Mercedes A250 che ha un listino di 32.770 euro.

    Entrambe le vetture hanno allestimenti che di serie offrono una dotazione più o meno completa, mentre la Mercedes vanta una gamma di optional quasi sconfinata. Diciamo che come tutte le tedesche, se ci si lascia prendere la mano si rischia di dover staccare un assegno molto più salato rispetto al prezzo di listino. Anche se la Mercedes è un po’ più cara dell’Alfa, si fa perdonare per la qualità superiore e per le dotazioni un po’ più ricche, che giustificano questa piccola differenza. 5 a 4 per la Mercedes.

    Alfa Romeo Giulietta vs Mercedes Classe A 2012: giudizio finale

    A tutti gli effetti vince il nostro confronto la Mercedes Classe A 2012. Si tratta comunque in entrambi i casi di ottime auto, con ottime caratteristiche da offrire. Entrambe hanno un design moderno, personale e sportiveggiante, tuttavia la Mercedes può anche contare su interni quasi da categoria superiore. Se siete disposti a spendere qualcosa in più, la Mercedes è superiore, ma altrimenti anche acquistando la Giulietta vi portate a casa un’ottima auto.

    LEGGI TUTTI I CONFRONTI DI ALLAGUIDA.IT!

    Alfa Romeo Giulietta VS Nuova Mercedes Classe A

    Fiat 500L VS Opel Meriva

    Volkswagen Golf 7 VS Alfa Romeo Giulietta

    Mercedes GLK VS Range Rover Evoque

    Fiat 500L VS Ford B-Max

    Citroen C4 Aircross VS Nissan Qashqai

    Volkswagen Golf 7 VS Ford Focus

    Nuova Ford Fiesta VS Fiat Punto

    Ferrari F12 Berlinetta VS Lamborghini Aventador LP 700-4

    Fiat Punto VS Peugeot 208

    Fiat 500 VS Opel Adam

    1741

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alfa RomeoAlfa Romeo GiuliettaBerlineConfronto autoMercedesMercedes Classe AVideo Auto
    PIÙ POPOLARI