Motor Show Bologna 2016

Alfa Romeo Milano: nuove indiscrezioni

Alfa Romeo Milano: nuove indiscrezioni

Lo stesso fatto che la Alfa Romeo Milano deriva dalla Fiat Bravo non dovrà farci credere che le due vetture debbano per forza di cose eguagliarsi, basti pensare il diverso aspetto delle sospensioni fra le due vetture per rendersi conto di come di due auto diverse stiamo parlando, infatti le sospensioni dell’Alfa Romeo amplificano all’inverosimile il temperamento sportivo della vettura

da in Alfa Romeo, Auto 2010, Berline
Ultimo aggiornamento:

    Alfa Romeo Milano

    Torniamo a parlare ancora di Alfa Romeo Milano, ovvero della diretta sostituta dell’Alfa Romeo 147 con un’amara sorpresa però stavolta…. chi sperava di vederla al prossimo Salone di Francoforte resterà deluso, per il semplice fatto che l’auto non sarà lì presente.

    L’Alfa Romeo Milano, che qui vediamo in queste immagini che ci mostrano la vettura nella sua veste pressochè definitiva, farà il suo debutto al prossimo Salone dell’Auto di Ginevra previsto per il mese di marzo prossimo.

    Alfa Romeo Milano

    Ricordiamo che la Alfa Romeo Milano sfrutta il pianale della Fiat Bravo e si presenta con una linea quanto mai sportiva ed accattivante, con dimensioni adeguate che rendono la vettura più comoda e confortevole rispetto all’auto che andrà a sostituire e con una meccanica studiata apposta per garantire prestazioni ai massimi livelli e spuntare bassi consumi ed altrettanto ridotte emissioni inquinanti.

    Alfa Romeo Milano

    Lo stesso fatto che la Alfa Romeo Milano deriva dalla Fiat Bravo non dovrà farci credere che le due vetture debbano per forza di cose eguagliarsi, basti pensare il diverso aspetto delle sospensioni fra le due vetture per rendersi conto di come di due auto diverse stiamo parlando, infatti le sospensioni dell’Alfa Romeo amplificano all’inverosimile il temperamento sportivo della vettura.

    Per quanto riguarda i motori ricordiamo i propulsori a benzina 1.400 turbo da 120 fino a 150 cavalli di potenza ed i turbodiesel di 1.600 cc. di cilindrata fino al 2,0 litri con potenze quanto mai diversificate fino a giungere alla versione GTA 3 porte che verrà proposta in un secondo tempo, che ha una potenza di almeno 200 cavalli.


    Vedremo la Alfa Romeo Milano il prossimo anno anche su strada ad un prezzo intorno ai 22.000 euro.
    Foto tratte da: Autoggi

    385

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alfa RomeoAuto 2010Berline

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI