Alfa Romeo Mito Cabriolet: presto sul mercato

Alfa Romeo Mito Cabriolet: presto sul mercato

Una chicca d'eccezione la nuova Alfa Romeo Mito Cabriolet che, dopo poco tempo dal lancio della berlina si presenterà con una entusiasmante cabrio

da in Alfa Romeo, Anteprima auto
Ultimo aggiornamento:

    Alfa Romeo Mito Cabriolet

    Parlare ancora della Alfa Romeo Mito ci sembra persino superfluo, di questa vettura che sta per essere lanciata in concessionaria ci pare di aver detto tutto; sinteticamente ricordiamo che è una vettura che si ispira alla 8C Competizione, in quanto a stile ed elementi di congiunzione, ricordiamo anche che appartiene alla fascia B e deriva dalla Fiat Grande Punto. La media Alfa sostituirà l’ormai un po’ obsoleta 147 e verrà offerta, inizialmente, solo in allestimento tre porte.

    Dalla Mito potrebbero col tempo derivare sia una monovolume che una spider, quest’ultima è quella che quasi sicuramente affiancherà ben presto la sportiva di Arese e rappresenterà il vero baluardo italiano contro l’offensiva francese per questo tipo di vetture. La cabrio della Mito resterà, in fatto di dimensioni, sempre una compatta, lunga circa 4 metri, avrà 4 porte, tetto in tela che si avvolgerà nel bagagliaio che, tuttavia, resterà pur sempre capiente.

    In ambito ai motori ricordiamo il 1.300 Multijet che troverà posto sotto il cofano della Mito in grado di erogare 90 cavalli di potenza, cui si aggiungerà anche il 1.400 TJet da 155 cavalli di potenza.

    Il programma del Gruppo Fiat per questa vettura e non solo quest’auto, in qualsiasi forma la si immagini, l’obiettivo della Casa è ambito quanto mai, si pensi che il marchio torinese conta di vendere nel periodo che andrà dal 2010 al 2011, qualcosa come 300 mila Alfa Romeo distribuite in tutto il globo terrestre e non è certo poco per un marchio, come Alfa Romeo, che è stato sempre un po’ di nicchia.

    313

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alfa RomeoAnteprima auto
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI