Salone di Parigi 2016

Alfa Romeo Stelvio 2016: svelato nelle prime foto ufficiali [FOTO]

Alfa Romeo Stelvio 2016: svelato nelle prime foto ufficiali [FOTO]

Il primo SUV della storia di Alfa Romeo si mostra per la prima volta

da in 4X4, Alfa Romeo, Anteprima auto, Anticipazioni Auto, Auto 2016, Auto nuove, Auto sportive, Fuoristrada e SUV
Ultimo aggiornamento:
    Alfa Romeo Stelvio 2016: svelato nelle prime foto ufficiali [FOTO]

    Dopo la presentazione della gamma completa dell’Alfa Romeo Giulia al Salone di Ginevra 2016 e la notizia dell’apertura degli ordini il 15 di aprile, ecco che il Biscione torna a far parlare di sè. Questa volta ad attirare l’attenzione di tutti è il primo SUV della storia della casa italiana, battezzato Alfa Romeo Stelvio, un nome che chiarisce fin da subito la vocazione della vettura ad un elevato piacere di guida, ma allo stesso tempo ne indica la capacità di viaggiare anche su fondo sterrato o dissestato. Le due immagini ufficiali rilasciate ci mostrano la versione più sportiva di tutte, la Quadrifoglio, perchè anche per lo Stelvio l’Alfa ha deciso di presentare prima la variante ad alte prestazioni e poi il resto della gamma.

    Alfa Romeo sport utility Stelvio 2016

    Cominciamo subito con il dire che il family feeling con la Giulia è piuttosto marcato, come era facile aspettarsi, ma non ci troviamo di fronte ad un’auto dotata esattamente delle stesse trovate stilistiche solo adattate a proporzioni diverse. Lo Stelvio gode di una personalità tutta sua ed è sicuramente dotato di un design che andrà ad insinuarsi nel panorama delle sport utility premium di segmento D. I quattro terminali di scarico cromati, i paraurti sportivi, le grosse prese d’aria, i grossi cerchi in lega bruniti. Sono alcuni degli elementi che distinguono la versione Quadrifoglio dalle altre, che comunque non saranno troppo diverse (esattamente come sulla Giulia).

    LEGGI ANCHE: Alfa Romeo Stelvio: foto spia del primo SUV del Biscione [FOTO]

    Il pianale è lo stesso dell’Alfa Romeo Giulia, quindi di base a trazione posteriore, con motore anteriore montato longitudinalmente. Ovviamente saranno le versioni a quattro ruote motrici Q4 ad interessare maggiormente gli amanti della montagna. Parlando di trasmissione, poi, c’è la doppia scelta tra il cambio manuale a sei rapporti e l’automatico ad 8 marce della ZF (quest’ultimo è scelta obbligata sulle motorizzazioni più performanti, eccetto la versione Quadrifoglio). Ma i motori? Sotto al cofano ci sono buona parte delle unità già impiegate per la Giulia.

    A benzina ci sono i 2.0 litri turbo benzina quattro cilindri da 200 e 280 cavalli, mentre il diesel inizialmente sarà il 2.2 litri JTDm quattro cilindri da 150, 180 e 210 cavalli. Successivamente arriverà anche il V6 diesel da circa 280 cavalli (la potenza ufficiale è da definire). Dulcis in fundo, ovviamente, il 2.9 litri V6 della Quadrifoglio, accreditato anche sullo Stelvio di 510 cavalli di potenza massima.

    Nonostante questa fuga di immagini, sappiate che la Stelvio verrà presentata ufficialmente al Salone di Parigi 2016 per poi essere commercializzata per la fine del 2016.

    LEGGI ANCHE: Nuova Alfa Romeo Giulia 2016: prezzo, motori e caratteristiche [FOTO e VIDEO]

    535

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN 4X4Alfa RomeoAnteprima autoAnticipazioni AutoAuto 2016Auto nuoveAuto sportiveFuoristrada e SUV Ultimo aggiornamento: Sabato 09/04/2016 16:05

    Salone di Parigi 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI