Animali in auto: rispetto della Legge e tanto buon senso

Animali in auto: rispetto della Legge e tanto buon senso
da in Accessori auto
Ultimo aggiornamento:

    Diverse soluzioni per il trasporto di animali in auto

    Chi ha cani o altri animali domestici e intende farli viaggiare con sé in auto è bene che osservi ciò che dice la Legge, se vuole evitare sanzioni pecuniarie e perdere pure qualche punto dalla propria patente di guida.

    Così, a parte le regole del buon senso che ogni proprietario dovrebbe osservare, per esempio, in auto col climatizzatore acceso, evitare di indirizzare l’aria fredda direttamente sull’animale, ricordarsi che cani e gatti, così come ogni altro animale si trasporti, hanno le stesse necessità degli umani, per cui dovranno bere, mangiare, assolvere alle normali attività fisiologiche, almeno come e quanto noi e che la temperatura dell’auto dovrà essere la stessa che, generalmente, adattiamo per il nostro benessere.

    Detto ciò, ricordiamo che è vietato lasciare animali in auto posteggiata, da soli, men che meno quando la temperatura è alta. Così come è inoltre vietato e impensabile, collocare animali nel bagagliaio quando questo non ha comunicazioni direttamente con l’abitacolo della vettura, ciò anche perché, le esalazioni provenienti dal vano di carico possono essere persino letali per l’animale.

    Premesso tutto quanto detto sin’ora, vediamo cosa dice la Legge a proposito del trasporto di animali in auto; in particolare le disposizioni in vigore prevedono che, quando si traporta più di un animale domestico, gli stessi siano collocati in apposite gabbie o liberi, posteriormente, se v’è presenza di apposita rete divisoria o griglia.

    Chi non ottempera a queste disposizioni, se fermato, sopporta una sanzione pecuniaria fino a 275,10 Euro e perde un punto dalla propria patente di guida.

    282

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Accessori auto
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI