Anticipazioni Range Rover 2013, rendering del fuoristrada inglese

da , il

    Range Rover 2013

    Si avvicina la data del debutto della Range Rover 2013, attesa al Salone dell’auto di Parigi 2012 nelle sue forme definitive, prima del debutto il prossimo anno. Dopo le foto dei muletti camuffati, arriva adesso un rendering di Ps-Garage, che ha provato a immaginare come potrebbe essere la Range Rover 2013.

    Sul frontale le certezze maggiori, con uno stile vagamente ispirato alla Evoque. Le forme squadrate che hanno identificato la Range Rover dal 1970 a oggi, cedono il passo nella zona tra cofano e muso a un raccordo più morbido. E’ più piccola anche la calandra, come anche i gruppi ottici che amplificano lo sviluppo orizzontale di tutto l’anteriore del fuoristrada inglese.

    Quanto al paraurti, il nuovo design vede due prese d’aria al di sopra dei fendinebbia. Nel complesso di è pensato un anteriore meno pesante e massiccio stilisticamente, favorendo tratti più dinamici.

    Nel solco della tradizione, invece, il disegno della cabina abitacolo, che sembra essere immutata anche dopo decenni con i montanti neri. Nella ricostruzione proposta, emergono nuovi gruppi ottici posteriori e una diversa forma degli specchietti retrovisori rispetto al modello attualmente in vendita. Restano, invece, le “branchie” nella portiera anteriore.

    Le modifiche più importanti, però, sono invisibili. Sarà una Range Rover più leggera, con un pianale interamente in alluminio sviluppato insieme a Jaguar, che dovrebbe portare a un risparmio di peso a dir poco esagerato: si parla di 400 kg in meno. Se i dati venissero confermati, si tratterebbe di uno stravolgimento dell’intera dinamica di marcia della Range Rover 2013, senza contare i benefici sui consumi.

    Pochi i dettagli per quanto riguarda i motori disponibili. Accanto al top di gamma otto cilindri a V da 5 litri di cilindrata, in grado di erogare 510 cavalli, non mancheranno proposte più piccole nel frazionamento e cubatura. Attualmente sulla Range Rover Sport è installato il V6 diesel da 3 litri con due livelli di potenza: 211 e 256 cavalli, incaricati di muovere una massa di 2737 chilogrammi. Con ogni probabilità, vista la pesante cura dimagrante anche sulla Range Rover potrebbe trovar spazio il “piccolo” tremila diesel.

    Quanto ai prezzi, il listino attuale del fuoristrada per antonomasia parte dai 89.000 euro per il Range Rover 4.4 V8 diesel HSE. In seguito al lancio del Range Rover 2013 arriverà la versione Sport e la variante ibrida.

    Non sono ancora note le dimensioni del nuovo modello, che non dovrebbe spostarsi dagli attuali 4 metri e 97 centimetri di lunghezza.