Salone di Parigi 2016

Antitrust: sanzionata la Fiat per spot “Sedici”, ecco il video

Antitrust: sanzionata la Fiat per spot “Sedici”, ecco il video

“Nuova Gamma Sedici

da in Fiat, Fiat Sedici, Mondo auto, Video Auto
Ultimo aggiornamento:

    Si impiglia nelle strette maglie dell’Antitrust la Fiat a seguito della pubblicità ritenuta scorretta relativamente alla Fiat Sedici.

    Secondo l’importante Organismo di controllo infatti, nello spot ritenuto scorretto relativo alla nuova Gamma della Fiat Sedici, trasmesso sulle principali televisioni nazionali, in una trentina di secondi veniva mandato il messaggio che recitava, testualmente, “Nuova Gamma Sedici. Da 16.950 euro. Anticipo Zero. E inizi a pagare nel 2009″ ed in chiusura in pochissimi secondi, quattro per l’Antitrust, appariva la scritta, ritenuta illeggibile, che sarebbero dovuti servire per chiarificare al consumatore i termini dell’offerta commerciale, inducendo così in errore il consumatore non avendo ad esso fornito una chiara estrinsecazione dell’offerta propostagli.

    Ciò ha comportato, per il noto marchio italiano, una sanzione amministrativa di 190 mila euro motivata fra l’altro dal fatto che, come si legge nelle motivazioni della sentenza di condanna, “Anche il consumatore più interessato, per ovviare a tali limiti, e quindi per leggere, anche solo sommariamente, la nota legale dovrebbe procedere a registrare lo spot ed a utilizzare il fermo immagine”, scrive l’Antitrust nell’odierno bollettino.

    Gli spot della Fiat Sedici sono stati diffusi sulle maggiori emittenti nazionali, Rai, Mediaset e La7, dall’11 maggio al 17 maggio 2008 e dal 1° giugno al 7 giugno 2008.

    Gli spot, scrive l’Antitrust, avevano tutti le stesse caratteristiche, “ossia la comparsa alla fine degli stessi spot di scritte (c.d. nota legale, ovvero, legal) che descrivono le condizioni limitanti dell’offerta commerciale riportata nella scritta sovrastante (super) riportata sullo schermo con caratteri di maggiore dimensione, nota legale che però, per la sua lunghezza (quattro righe), accoppiata alla breve durata di apparizione in video (mediamente 3-4″) ed alla ridotta dimensione dei caratteri, risulta oggettivamente illeggibile a qualsiasi spettatore che guardi lo spot. In tal modo, nessun consumatore è messo in grado di prendere coscienza delle condizioni generali dell’offerta promozionale, peraltro non riportate nel claim principale del messaggio né tanto meno dallo speaker”.

    Da qui la sanzione alla Fiat. Vediamo il Video ” incriminato ” !

    370

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FiatFiat SediciMondo autoVideo Auto Ultimo aggiornamento: Domenica 05/07/2015 10:19

    Salone di Parigi 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI