Assicurazioni auto: calcolare online il preventivo con Assicurazione.it

Assicurazioni auto: calcolare online il preventivo con Assicurazione.it

Ci rifacciamo alle parole di Alberto Genovese, CEO di Assicurazione

da in Assicurazione auto, Mercato Auto
Ultimo aggiornamento:

    Assiauto

    Ma chi l’ha detto che le Compagnie di Assicurazione offrono un unico prodotto buono per tutti; tutt’altro, oggi si tende a personalizzare il profilo assicurativo del singolo cliente in funzione delle sue esigenze ed in base ai prodotti offerti dalle diverse Compagnie; ma c’è una difficoltà in tutto ciò, quando ci si appresta a confrontare i preventivi dell’assicurazione auto e qualità dei servizi offerti, il fatto di dover peregrinare a destra e a manca con una enorme perdita di tempo e stress da vendere, scoraggia il proseguimento della ricerca.

    Ma ciò è quanto accadeva ieri, oggi non è più così, almeno da quando esiste sul mercato, Assicurazione.it, il nuovo comparatore online che permette di calcolare online il preventivo dell’assicurazione auto più adatta alle esigenze del consumatore. E partendo dal presupposto che la polizza migliore in assoluto non esiste, resta da capire quale prodotto si avvicina al meglio alle caratteristiche richieste da un contratto assicurativo di cui si ha bisogno, scelta questa che possiamo sicuramente demandare a Assicurazione.it in modo semplice e veloce.

    Come si ottiene un preventivo

    Si comincia collegandosi alla homepage di www.assicurazione.it e cliccando sul bottone FAI UN PREVENTIVO
    1. Nella prima schermata si inseriscono i dati del veicolo, quelli del contraente e quelli assicurativi ed in pochi secondi sapremo quale prodotto risponde meglio alle nostre particolari esigenze.

    L’esigenza di un nuovo price comparison assicurativo, come Assicurazione.it, nasce dalla richiesta crescente del mercato assicurativo di comparare i diversi prodotti di almeno 12 Compagnie tra le più importanti che propongono servizi tradizionali, alcune, innovative, altre, sulla base del fatto che in Italia si stipulano ogni anno, 44 milioni di contratti RC Auto con un valore del mercato di ben 33 milioni di euro; e che da parte degli Assicurati sia quanto mai sentita questa esigenza lo dimostra il fatto di sapere che a pochi mesi dalla messa on line del sito, Assicurazione.it, lo stesso ha già realizzato una media di almeno 1000 preventivi al giorno.

    Un utile indicatore delle dinamiche di mercato

    Interessante anche constatare come Assicurazione.it si sia rivelato da subito un utile indicatore delle dinamiche del mercato, si pensi che si è già in grado di conoscere la percentuale degli utilizzatori divisi per sesso e area geografica del Paese, ad esempio, gli uomini, si sono rivolti al sito in ragione del 77%, di tale popolazione maschile l’età media è stata di 39 anni fra gli appartenenti alla prima classe di merito assicurativa, mentre il “ sesso debole “ che si è rivolto al sito ha un’età media di 40 anni in una popolazione rappresentata in ragione del 23% del campione esaminato ed appartenente in più larga misura a regioni quali Lazio, Emilia Romagna e Friuli.

    Si colma, insomma, con Assicurazione.it il gap che ci vedeva ancora distanti dalle altre Nazioni dell’Unione Europea che da tempo ormai ricercano siti analoghi ad Assicurazione.it prima della sottoscrizione di un contratto di assicurazione e che vede il Regno Unito la Nazione che prima di altre ha accolto il nuovo servizio messo a disposizione degli Assicurati, si pensi che nel Regno Unito il 74% delle polizze auto viene effettuato tramite compagnie dirette e, di queste, il 70% viene veicolato da realtà come Assicurazione.it

    La conferma di un successo annunciato

    Ricordiamo che Assicurazione.it inizia la sua attività nel Giugno 2008 e riscuote, in pochi mesi di vita, un notevole gradimento. Lo confermano i dati rilevati fino ad ora, sono infatti 5.500 i navigatori che ogni giorno vanno sul sito per fare un preventivo, risparmiando fino a 500 euro sulla loro polizza auto.

    Per meglio comprendere il successo annunciato di un sito del genere servono le parole di Alberto Genovese, CEO di Assicurazione.it, che ha palesato i motivi di questa rapida ascesa del sito: “Il sito nasce da un’esigenza di chiarezza e trasparenza in un mercato estremamente articolato e complesso, e vuole porsi come strumento imparziale e attento ai bisogni dei consumatori e delle compagnie.

    Lavoriamo ogni giorno per sfatare il mito della polizza e dell’Assicurazione migliore in assoluto. Esistono migliaia di profili possibili e pertanto non può esistere un’unica soluzione per tutti.”

    Le scelte automobilistiche degli italiani

    Oltretutto, Assicurazione.it, ci da uno spaccato quanto mai preciso e variegato circa le auto più assicurate di coloro che si rivolgono al web. Ad esempio apprendiamo che nei due sessi le Fiat sono le vetture più assicurate e di queste la Grande Punto, la Punto Classic e la Bravo rivestono le prime posizioni. Le donne richiedono delucidazioni anche per le Fiat 600, le Panda e, ancora una volta, la Fiat Punto. All’appello non mancano tuttavia anche le auto straniere, come la Ford Ka, Fiesta e Focus, lasciando agli uomini le informazioni relative alla Ford Focus, Fiesta e C.Max, quest’ultima più votata delle altre alle esigenze della famiglia italiana.

    E per chi possiede una moto? Niente paura, da oggi è on line la sezione RC Moto e anche per questa, ne siamo certi, sarà un successo!

    976

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Assicurazione autoMercato Auto
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI