NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Assicurazioni auto online: recensioni e preventivi delle RC economiche

Assicurazioni auto online: recensioni e preventivi delle RC economiche

Assicurazioni auto online: vediamo una schiera di assicurazioni auto on line, recensioni delle più econoniche, quelle che costano meno e che sono low cost

da in Assicurazione auto, Consigli e Guide
Ultimo aggiornamento:

    Rc auto

    Per molti le Assicurazioni per l’automobile sono una questione da trattare con le molle, perché spesso sono soggette a rincari improvvisi e imprevisti. Le cause di questi rincari sono molteplici e vanno riscontrate spesso e volentieri nel mal costume diffuso nel nostro Paese, in cui circa tre milioni di veicoli circolano senza copertura assicurativa, che in questo modo danneggiano tutto quanto il sistema assicurativo, che per coprire i premi degli automobilisti in regola è soggetta a questi amari rincari. Quindi in molti proprio per questo motivo ricercano delle soluzioni alternative e si rivolgono a delle compagnie assicurative online, per scovare quale sia la proposta migliore, più economica e fatta su misura per le proprie esigenze. Quindi dopo una rapida visione e una comparazione tra le varie assicurazioni che si possono trovare sul web, il gioco è fatto e si possono risparmiare quelle centinaia di euro che sicuramente oggi giorno fanno sicuramente comodo.

    E’ doveroso specificare che non esiste una tipologia di assicurazione economica per chiunque, ma come detto è necessario prima fare un controllo fra le varie opzioni a disposizione, per scegliere quella che si adatta maggiormente al proprio stile di vita. E’ altrettanto importante diffidare da quelle compagnie “miracolose” che millantano costi bassi, e tariffe popolari, ma che di fatto non sono legali e non offrono alcuna copertura, le cosiddette “compagnie assicurative fantasma”. In generale le compagnie assicurative online garantiscono un risparmio medio di circa trecento euro , rispetto a quelle tradizionali.

    Per aiutare un potenziale cliente nella difficile ricerca della assicurazione low cost per la propria automobile (e non solo), esistono dei motori di ricerca molto efficaci quali Segugio.it in cui è possibile fare dei confronti fra le assicurazioni di auto e moto, per mutui, per prestiti, conti correnti e di deposito, per tariffe di gas luce e adsl. Un’altra tipologia di portale web molto simile a quella di Segugio.it, è il cliccatissimo Facile.it in cui è possibile fare gli stessi confronti per individuare il tasso più basso per la RC auto fra 18 compagnie. Un altro modo per capire quali siano le assicurazioni giuste per voi è la consultazione di forum, in cui la comunità che ve ne fa parte indica, sulla base della propria esperienza quali sia l’orientamento da scegliere.

    Direct line

    Direct Line è la più grande compagnia assicurativa on line in Italia con una quota di mercato che supera il 25% del mercato totale diretto. Parte del Gruppo Direct Line Insurane Group plc, è nata in Inghilterra nel 1985 ed è stata la prima compagnia a lanciare in tutto il Regno Unito la vendita diretta di polizze assicurative, affidandosi esclusivamente ai canali telefonici e informatici senza avvalersi dell’intermediazione degli agenti. Direct Line conta oggi più di 6 milioni di clienti ed è la compagnia assicurativa online leader in Europa. Dal 2002 opera sia in Italia che in Germania

    Genialloyd

    Genialloyd è una compagnia controllata da Allianz e in precedenza dalla Ras, che si occupa della vendita online di prodotti assicurativi. Tutta l’attività commerciale e operativa è svolta in maniera diretta, senza intermediari, su Internet o attraverso il Call Center aziendale. I prodotti di punta sono polizze per automobili, veicoli commerciali, motociclette, camper, oltre a prodotti per la casa e la famiglia e un pacchetto di soluzioni altamente personalizzate a copertura dei viaggi e in caso di infortunio. Oltre ai prodotti strettamente assicurativi, Genialloyd offre una serie di servizi finanziari come la carta di credito Viva, assieme a mutui, finanziamenti e prestiti personali.

    Linear

    Linear Assicurazioni è la divisione di Unipol Gruppo Finanziario S.p.A. che ci occupa della vendita di polizze auto tramite il canale Internet oppure call center dedicato.

    Nata nel 1996, la sua mission è offrire un servizio diretto, senza intermediari, caratterizzato dall’alta customizzazione e da una particolare attenzione al contenimento dei costi. Per la sua particolare natura, l’offerta Linear è dedicata a un profilo particolare di cliente: l’automobilista senior, che può vantare anni di esperienza al volante senza incidenti.

    Quixa

    Quixa è la compagnia di assicurazione auto on line del Gruppo Axa, realtà internazionale leader nelle assicurazioni e negli investimenti, nata nel 1985, che oggi conta più di 100 milioni di clienti in 57 Paesi. Attiva da settembre 2008, fin dall’inizio l’azienda presenta al mercato il suo carattere innovativo proponendo un’offerta fortemente distintiva per il mercato delle dirette focalizzata sul “modello relazionale”, che si esprime nella massima valorizzazione della relazione con il cliente.

    Per stabilire comunque con precisione quale sia la compagnia giusta e dare una stima precisa di quanto può ammontare il risparmio per ciascuna di queste assicurazioni è impossibile visto che le variabili in gioco sono davvero molte ma possiamo dirvi che solo prestando la dovuta attenzione nella scelta dell’Rc auto più economica potete arrivare a risparmiare tra il 30 ed il 70% sul costo del premio. Ricordatevi inoltre di controllare sempre i fogli informativi presenti sulla sezione online della compagnia assicurativa in modo da poter ottenere informazioni sulla franchigia ed eventuali scoperti.

    Agevolazioni per Auto Storiche

    I possessori di auto storiche spesso e volentieri hanno delle particolari agevolazioni, favoriti sia dalla Legge sia dalle compagnie assicurative per quanto riguarda le polizze di responsabilità civile. Per poter considerare una vettura come storica, bisogna che tale mezzo abbia un’età superiore ai venti anni. Requisito fondamentale è la data di costruzione dell’auto e non quella della sua immatricolazione, ma questa non basta occorre infatti che l’autovettura sia iscritta anche ad un registro, quello dell’ASI (Auto Storiche Italiane). Generalmente, tra i vantaggi offerti dalle polizze assicurative per le auto storiche c’è la classe di merito fissa, quindi al di fuori del sistema bonus malus. Inoltre c’è la guida libera inclusa nel prezzo, che consente a chiunque di guidare l’auto, clausola che solitamente, ma non in questo caso, comporta una maggiorazione del premio assicurativo. Per chi ha addirittura una collezione di auto storiche, ci sono le cosiddette formule garage, che consentono di assicurare tutto il proprio parco macchine a condizioni estremamente vantaggiose. Infine un ulteriore vantaggio è che le auto d’epoca non pagano il bollo, ma solo la tassa di circolazione.

    1074

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Assicurazione autoConsigli e Guide
    PIÙ POPOLARI