Assicurazioni Auto: pronunciamento Corte di Giustizia europea

Mentre Adiconsum e Isvap si sono dimostrati soddisfatti dell’iniziativa europea la speranza è quella di riuscire anche a frenare fenomeni come quelli accaduti nel sud Italia qualche anno fa

da , il

    RC AUTO

    Pericolo scampato si dirà in tema di assicurazioni auto, la Corte di Giustizia Europea ha dato ragione all?Italia, mantenendo il vincolo per le assicurazioni di non potersi esimere dal fatto di assicurare un?automobilista relativamente alla polizza RC Auto.

    Se così non fosse andata avremmo rischiato di assistere alla situazione secondo la quale molti pur continuando a circolare lo facevano privi di assicurazione auto.

    Mentre Adiconsum e Isvap si sono dimostrati soddisfatti dell?iniziativa europea la speranza è quella di riuscire anche a frenare fenomeni come quelli accaduti nel sud Italia qualche anno fa, periodo in cui si arrivava a proporre polizze RCA a prezzi vergognosi, anche 15.000 euro, un modo come un altro per non opporsi all?assicurazione ma di fatto non offrendo alcun servizio, in quest?occasione l?ISVAP aveva fatto sentire la propria voce sanzionando quelle Compagnie che avevano promosso l?intervento della Commissione Europea e quindi alla Corte di Giustizia, che ora, per fortuna, ha messo la parola fine alla questione.