Aston Martin Lagonda Concept: presentato il brevetto

La Aston Martin registra un nuovo brevetto circa il Suv derivato da Lagonda, equipaggiato con un generico V12

da , il

    aston martin lagonda

    Volete un Suv veramente di lusso? L’Aston Martin Lagonda Concept è proprio quello che fa per voi, o meglio, lo sarebbe se non fosse solo un prototipo. Per fortuna Aston Martin ha appena registrato un nuovo brevetto riguardante il luxury Suv, ravvivando le speranze circa una sua futura commercializzazione. L’imponente e blasonato fuoristrada fu presentato al Salone di Ginevra 2009, assieme a grandi progetti futuri marchiati Lagonda. Secondo le informazioni ufficiali divulgate in conferenza stampa il brand storico sarebbe stato riesumato definitivamente, grazie a nuove auto di lusso degne di Aston Martin e della leggendaria Lagonda.

    Buone notizia, considerando che quest’anno, invece, la novità più importante presentata dalla casa inglese è stata la Aston Martin Cygnet, la Toyota IQ più cara del mondo.

    Il Lagonda Concept è un Suv a metà strada tra lo sportivo moderno e il classico retrò, come si confà a una Aston Martin. Le forme mettono quasi in soggezione, con muscoli e dettagli preziosi a contendersi la superficie della carrozzeria. Il lusso non entra tuttavia in conflitto con la versatilità del mezzo: la Lagonda Concept presenta un’altezza da terra ottimale per affrontare eventuali percorsi accidentati, coadiuvata naturalmente da una tecnologia all’avanguardia.

    La Lagonda Concept fu presentata con un generico V12 sotto il cofano, ma nessun’altra informazione circa la propulsione fu divulgata. La Lagonda rivivrà, almeno così sembra a giudicare dalle immagini dei brevetti che vi presentiamo con questa news. Insieme al Suv, Aston Martin ha registrato anche il brevetto di un tetto panoramico per la sua Rapide.