Aston Martin One-77: già venduti 60 esemplari

60 dei 77 esemplari di Aston Martin One-77 sono stati già venduti, nonostante un prezzo di quasi 1,5 milioni di Euro

da , il

    aston martin one 77 08

    Nonostante un prezzo di quasi 1,5 milioni di Euro la Aston Martin One-77, auto super esclusiva prodotta dalla casa costruttrice inglese, si è rivelata un grande successo commerciale. Ben 60 dei 77 modelli previsti, infatti, sono già stati venduti (10 dei quali ad un unico acquirente). La One-77 è attualmente il modello più esclusivo e costoso dell’intera gamma Aston Martin. Crisi o no, il mondo è pieno di milionari disposti a spendere l’equivalente di una villa o di un paio di grossi appartamenti per un’auto esclusiva e per i vari optional ad essa abbinati.

    La supercar in edizione limitata è una coupé spinta da un propulsore 7.3 V12 da 750 cv. La piattaforma si basa sui principi VH (vertical – horizontal) che contraddistinguono gli altri modelli della famiglia Aston Martin, ma è specificamente costruita dai canadesi di Multimatic facendo largo uso di fibra di carbonio e alluminio.

    aston martin one 77 01

    Grazie al suo possente motore V12 la Aston Martin One-77 è capace di prestazioni eccellenti. L’accelerazione da 0 a 100 km/h richiede 3,5 secondi e l’auto continua ad accelerare fino a toccare i 354 km/h.

    aston martin cygnet 01

    I clienti che acquisteranno una di queste supercar estreme potrebbero essere anche interessati all’ultima novità della casa costruttrice: la city car Aston Martin Cygnet, basata sulla Toyota iQ. Questa viene offerta anche con carrozzeria in tinta con la One-77. La maggior parte di coloro che hanno comprato il bolide in edizione limitata si sono dichiarati interessati a prendere anche la piccola Cygnet.