Aston Martin One-77 la regina del Nürburgring

al nurburgring la scorsa settimana è stata esposta, in occasione del Gran Premio di Germania, il primo esemplare della limitata produzione della Aston Martin One-77

da , il

    Aston Martin One-77 la regina del Nürburgring

    Non ha corso lo scorso weekend al Gran Premio di Germania ma la Aston Martin One-77 è stata certamente una delle auto più ammirate dai tutti quanti hanno avuto accesso al circuito del Nürburgring.

    L?occasione della gara di Formula 1 è stata colta al volo dai vertici della casa inglese che ne hanno approfittato per inaugurare il nuovo salone a marchio Aston Martin in Nürburgring Boulevard; la testimonial d?eccezione è stata l?ultima creazione dei progettisti di Gaydon, la splendida One-77.

    Il bolide inglese si è fatto apprezzare per la sua linea mozzafiato, concretizzata in forme morbide ed innovative ma che riescono al tempo stesso a rievocare lo stile inconfondibile delle supercar Aston Martin.

    L?esemplare portato al Nürburgring, secondo alcune indiscrezioni, è proprio il primo pezzo della serie limitata nella quale verrà commercializzata la One-77, la numero 1 dei 77 pezzi unici. Unici perché ogni acquirente della supercar verrà coinvolto nella definizione degli allestimenti, potrà quindi farsi cucire addosso questo sogno a quattro ruote.

    Per dovere di cronaca, e per stuzzicare i nostri lettori appassionati di dati tecnici, ricordiamo che le linee sinuose della One-77 vengono spinte oltre i 320 km/h da un V12 aspirato da 7.3 litri. Un propulsore maestoso capace di erogare una potenza nell?ordine dei 700 cavalli.

    Sicuramente questa supercar è lontana dai bolidi che hanno dato battaglia lo scorso fine settimana sul circuito tedesco, ma l?accostamento tra il marchio Aston Martin e il circus della Formula 1 non è assolutamente casuale. E? risaputo un interesse della casa inglese verso un probabile ingresso nella massima competizione motoristica e che tale ingresso potrebbe avvenire già dal prossimo campionato.