Aston Martin Rapide all’asta per aiutare il Giappone

Aston Martin Rapide all’asta per aiutare il Giappone

Ulrich Bez, amministratore delegato di Aston Martin, ha deciso di mettere all'asta la propria Aston Martin Rapide in favore delle vittime del terremoto in Giappone dello scorso 11 marzo

da in Aston Martin, Aston Martin Rapide S, Auto di lusso, Coupè
Ultimo aggiornamento:

    aston martin rapide asta

    Aston Martin metterà all’asta un’Aston Martin Rapide per aiutare le organizzazioni che stanno portando aiuti alla popolazione giapponese, colpita dal terremoto e dallo tsunami di due mesi fa. La vendita avverrà nel corso dell’evento annuale organizzato da Bonhams a Newport Pagnell (Inghilterra). La coupé a quattro porte che sarà battuta all’asta in questa occasione è quella utilizzata dall’amministratore delegato della casa costruttrice inglese, Ulrich Bez, come auto aziendale. E’ stata assemblata nel 2009 ed è caratterizzata dalla sigla F00039.

    «Nessuno può non essere rimasto colpito dai recenti eventi in Giappone – ha affermato il manager dell’azienda inglese – e noi della Aston Martin non facciamo eccezione. Dopo molti anni di presenza sul mercato e avendo grandi legami con l’industria automobilistica di quel Paese, abbiamo tanti amici nella regione e abbiamo voluto fare qualcosa per aiutarli».

    L’Aston Martin Rapide in questione, che essendo inglese ha la guida a destra, è stata sempre usata esclusivamente da Bez. E’ dipinta in Concours Blue con interni in pelle Obsidian Black con cuciture Falcon Grey.

    E’ dotata di sedili climatizzati sia davanti che dietro e di sistema di intrattenimento con doppio schermo e cuffie a infrarossi.

    «L’asta di Bonhams è la piattaforma perfetta per permettere alla famiglia Aston Martin di partecipare a questa causa – ha aggiunto l’amministratore delegato – per questo abbiamo deciso di vendere la mia Aston Martin Rapide personale, per rappresentare l’azienda attraverso il mio ruolo. Spero che si riesca a raccogliere un alto contributo economico che possa fare la differenza».

    319

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Aston MartinAston Martin Rapide SAuto di lussoCoupè
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI