Aston Martin V8 Convertibile, ecco una vettura spiata in prova

da , il

    Aston Martin V8 Convertibile, ecco una vettura spiata in prova

    Subito dopo il lancio della Nuova Aston Martin Coupè V8, tocca ad una convertibile allargare la scelta di coloro che han deciso di scegliere la loro futura auto fra le proposte di quest’azienda.

    La vettura che si vede nelle immagini è ancora efficacemente camuffata per non far scorgere in anteprima gli sforzi della Casa in fatto di stile evitando così “pericolose “ sovraesposizioni da parte della concorrenza.

    Ma se della vettura avvistata in Gran Bretagna e a Nurburgring non è chiarissima la forma definitiva, è invece nota la scelta di almeno un propulsore che, a meno di cambiamenti dell’ultima ora, dovrebbe essere un 8 cilindri in grado di erogare ben 380 cavalli di potenza con trazione posteriore con cambio manuale a 6 velocità.

    L’auto poco prima della sua commercializzazione, che sarà caratterizzata da due posti secchi, dovrebbe chiamarsi V8 Roadester.