NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Aston Martin Vanquish: video spia della nuova DBS

Aston Martin Vanquish: video spia della nuova DBS
da in Anteprima auto, Anticipazioni Auto, Aston Martin, Aston Martin Vanquish, Auto 2013, Auto nuove, Auto sportive, Supercar, Video Auto
Ultimo aggiornamento:

    Aston Martin Vanquish

    Non è passato molto tempo da quando abbiamo pubblicato le foto spia della nuova Aston Martin DBS, che dovrebbe essere svelata tra non molto dalla casa stessa. Fino ad ora era rimasto abbastanza un’incognita il nome della nuova supercar inglese: ma i dubbi sembrano essere stati del tutto fugati grazie ad un nuovo video spia, che mostra il posteriore della nuova auto sportiva, completamente privo di camuffature. Da un lato possiamo scorgere in bella vista la scritta ‘Vanquish’, dall’altro è anche una ghiotta occasione per avere un’anteprima di quello che sarà lo stile definitivo della vettura. Quello che salta subito all’occhio è come lo stile del posteriore della nuova Aston Martin Vanquish risulti praticamente identico a quello della Aston Martin Project AM310, il prototipo che il marchio britannico ha esposto allo scorso Concorso d’Eleganza Villa d’Este. Già lo sapevamo che avrebbe anticipato quelle che sarebbero state le forme della nuova supercar, ma non pensavamo che fosse così simile alla versione di serie.

    I colleghi di Car Magazine sono riusciti ad immortalare in un breve video un esemplare definitivo della nuova Aston Martin Vanquish, completamente privo di camuffature. Insomma, in Aston Martin hanno deciso di fare un passo indietro, di rispolverare un nome del passato: infatti ricordiamo che l’Aston Martin Vanquish è stata una sportiva prodotta a partire dal 2001 e rimasta in produzione fino al 2007 (nella versione S, l’ultima di sempre), poi sostituita dall’attuale Aston Martin DBS.

    Le caratteristiche tecniche

    Purtroppo al momento non c’è molto di definitivo per quanto riguarda le effettive caratteristiche meccaniche che ritroveremo sulla nuova Aston Martin Vanquish. Quello che è dato per certo è che sarà spinta dal generoso 6.0 litri V12, lo stesso installato sulle attuali Vantage, DBS e DB9, la cui potenza dovrebbe essere superiore ai 550 CV. Se il valore di potenza massima fosse lo stesso della concept Aston Martin Project AM310, avremmo ben 573 cavalli, con un incremento di 63 cavalli rispetto alla DBS e di ben 97 rispetto alla DB9. La potenza sarà scaricata a terra grazie ad un cambio ZF ad otto rapporti, che trasferirà la coppia alle ruote posteriori e garantirà consumi più bassi rispetto a quelli dell’attuale DB9. L’arrivo sul mercato è atteso nel 2013: nell’attesa del pensionamento, l’attuale Aston Martin DBS, lo ricordiamo, viene venduta nell’esclusiva versione ‘Ultimate Edition’.

    465

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAnticipazioni AutoAston MartinAston Martin VanquishAuto 2013Auto nuoveAuto sportiveSupercarVideo Auto
    PIÙ POPOLARI