Aston Martin Vantage GT4: anteprima

Aston Martin Vantage GT4: anteprima

Una versione speciale dell'Aston Martin Rapide è quella relativa alla GT4, un'auto sportiva solo da competizione che affascinerà per il suo look esclusivo e per via di temperamnto ai massimi livelli come già accaduto alla vettura che è andata a sostituire

    LA vedremo il prossimo anno e sarà la rivelazione della Aston Martin in ordine alle sportive di lusso, parliamo di Aston Martin Vantage GT4 derivata dalla Vantage coupè che monta un motore di 4,7 litri di cilindrata a 8 cilindri.

    La Aston Martin GT4 di fatto prosegue il successo della precedente N24 che si è fatta già ammirare al Nurburgring grazie al motore di 4,7 litri di cilindrata a 8 cilindri cui provvede per le prestazioni, anche il sistema di scarico che fanno di quest’auto una vettura dalle più alte prestazioni nonostante i suoi 1.330 chilogrammi di peso.

    La Aston Martin Vantage GT4 ha interni da auto sportiva con abitacolo in Alcantara e telaio rinforzato, non mancano posti a sedere all’insegna della sportività massima del tipo Recaro e particolari sistemi di sicurezza per auto da competizione e di sistema del tipo applicato a questo genere di vetture.

    Nuove sono anche le sospensioni e i freni a disco contraddistinti da superfici di grandi dimensioni così come i cerchi applicati oltre ad essere irrobustiti montano particolari pneumatici adattati per alte prestazioni.


    Il cambio è del tipo manuale o automatico molto corto ed elastico negli innesti; insomma un’auto dalle alte prestazioni proposta ad un prezzo tutto sommato onesto se consideriamo che stiamo parlando di un’auto non certo di utilizzo giornaliero quanto da impiegare in pista al costo di 143.000 dollari.

    257

    Salone di Ginevra 2017

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI