Audi A1: prezzi per il mercato inglese

Svelato il listino prezzi della Audi A1 per il mercato inglese

da , il

    Della nuova Audi A1 sappiamo già tutto. L’unica informazione che ci manca per spuntare tutte le caselline è il prezzo della compatta tedesca, l’ultima arrivata della famiglia di Ingolstad. Sono stati svelati di recente i prezzi per il mercato inglese, mentre per conoscere il listino italiano dovremmo attendere ancora un po’. Qui da noi la vettura debutterà a settembre in forma definitiva, ma le prevendite saranno attivate dal prossimo mese di giugno.

    Il listino prezzi per il mercato inglese parte dalla cifra base di 13.145 sterline – più o meno 14.600 euro – relativa alla entry level da 1,2 litri benzina e 86 cavalli di potenza. Il prezzo di partenza è confortante, viste le aspettative (più o meno 18.000 euro). Più avanti troviamo la più potente 1.6 TSFI benzina da 122 cavalli con cambio manuale a sei velocità, disponibile anche con cambio automatico a sei marce con il prezzo maggiorato di 16.765 sterline.

    Il Turbodiesel da 1,6 litri e 105 cavalli è invece offerto al prezzo di 14.180 sterline, più o meno 15.730 euro. Le motorizzazioni della Audi A1 sono declinate in tre allestimenti, il base, lo Sport e l’S-Line, il più completo e tecnologico. La versione più potente non è disponibile con allestimento base, SE, ma solo nel secondo e nel terzo allestimento. La 1.6 TSFI con allestimento S-Line è offerta al prezzo di 17.280 sterline, più di 20.200 euro. Insomma, quello presentato al mercato inglese è un ventaglio di prezzi quanto più conveniente.

    Pur rientrando nelle compatte “premium”, la Audi A1 potrebbe presentare prezzi fortemente competitivi anche qui in Italia. La convenienza è data dalla dotazione tecnologica, buona anche nell’allestimento base, dall’affidabilità tutta Audi e dall’efficienza delle motorizzazioni, tutte Turbo, tutte a iniezione diretta e tutte, ma proprio tutte, dotate di Sistema Start&Stop e del dispositivo di recupero dell’energia in frenata.