NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Audi A1 Quattro batte Nissan GT-R: la tedesca è più veloce in pista [FOTO e VIDEO]

Audi A1 Quattro batte Nissan GT-R: la tedesca è più veloce in pista [FOTO e VIDEO]
da in Anteprima auto, Anticipazioni Auto, Audi, Audi A1, Audi Quattro, Auto 2012, Auto nuove, Auto sportive, Nissan Gt-R, Utilitarie, Video Auto
Ultimo aggiornamento:

    I colleghi di Autocar hanno portato in pista la nuova Audi A1 Quattro e l’hanno confrontata con una delle supercar più apprezzate per il suo eccellente rapporto qualità/prezzo, la Nissan GT-R. La pista era in condizioni tutt’altro che favorevoli: la giornata era piovosa e l’asfalto di conseguenza bagnato. In linea teorica entrambe le vetture non dovrebbero avere problemi anche in condizioni come queste, dato che sono entrambe a trazione integrale. Come potrete vedere dal video della prova, però, potreste rimanere sorpresi: mentre l’Audi sembra viaggiare su dei binari in curva, la Nissan si scompone molto facilmente, costringendo il guidatore a correggere continuamente il sovrasterzo. Risultato? L’Audi A1 Quattro batte la Nissan GT-R in pista: la tedesca è più veloce di circa 5 secondi nel tempo sul giro, nonostante abbia circa la metà dei cavalli. In molti erano rimasti delusi nello scoprire a suo tempo che la versione più potente della piccola Audi A1 era rappresentata unicamente dalla ‘tranquilla’ (si fa per dire) 1.4 TFSI 185 CV. Per soddisfare la sete di cavalli di tutti gli appassionati del marchio, ma anche di auto sportive in generale, da Ingolstadt hanno presentato l’eclusiva Audi A1 Quattro, edizione in serie limitata equipaggiata con lo stesso potentissimo due litri sovralimentato che normalmente possiamo trovare sotto al cofano della sorella maggiore Audi S3.

    La caratteristiche della piccola tedesca sono veramente estreme: non solo perchè si tratta della più potente utilitaria di segmento B mai prodotta da una casa in serie, ma anche perchè i designer l’hanno dotata di un’estetica veramente aggressiva per l’occasione. Fino ad ora ci eravamo dovuti solamente affidare all’immaginazione ed ai numeri per poter avere un’idea di quanto fosse veloce la nuova A1 Quattro, ma non sarà più così in futuro. Oltre al video della prova contro la GT-R, i colleghi di Sport Auto hanno realizzato un filmato con una prova su strada della nuova Audi, dove mostrano tutto il suo enorme potenziale.

    IMMAGINI DELLA NISSAN GT-R

    Nel primo momento del video sentiamo il suono del motore acceso al minimo: il quattro cilindri da 2.0 litri TFSI è molto silenzioso da fermo e questo dimostra ancora meglio come sia marcata la sua doppia natura. Se si vuole andare tranquilli non ci sono problemi, ma quando si decide di aumentare il ritmo i 256 cavalli erogati dal motore si fanno sentire. Tutti. Grazie ai 256 CV a 6000 giri/min e una coppia massima di 350 Nm disponibile tra 2500 e 4500 giri/min, l’Audi A1 Quattro ha un’accelerazione da 0 a 100 km/h briciante, complice anche la trazione integrale Quattro, che permette alle ruote di mordere letteralmente l’asfalto. L’Audi dichiara che la nuova A1 Quattro andrà da 0 a 100 km/h in 5,7 secondi, ma a parte i freddi numeri guardate il video per rendervi conto di quanto sia veloce. Il tester prova anche la velocità massima: il tachimetro arriva a segnare 259 km/h, che corrispondono ad una velocità effettiva di circa 245 km/h (come dichiarato dalla casa). Accoppiato al 2.0 TFSI troviamo un cambio manuale a sei marce ed un sistema di trazione integrale permanente con giunto Haldex.

    Se volete portarvi a casa uno dei 333 esemplari di Audi A1 Quattro dovrete sborsare almeno 51.190 euro, ma avrete un’auto veramente esclusiva e con una dotazione al top.

    637

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAnticipazioni AutoAudiAudi A1Audi QuattroAuto 2012Auto nuoveAuto sportiveNissan Gt-RUtilitarieVideo Auto
    PIÙ POPOLARI