Audi A4 Sportback: l’MPV al prossimo Salone di Parigi 2012

Audi A4 Sportback: l’MPV al prossimo Salone di Parigi 2012
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

357572_5645_big_audi a4 sportback_anteriore

Gli ingegneri del marchio dei quattro anelli sono al lavoro su un progetto tutto nuovo: un’inedita versione addiritura multispazio della fortunata Audi A4. Questo modello sembra però non voler abbandonare la linea tipica degli ultimi modelli di Audi, quel design sinuoso che ispira sportività appena lo si scorge con lo sguardo. Non confondiamola però per un minivan, la nuova Audi A4 Sportback, così almeno sembra la vogliano chiamare, vuole essere a tutti i costi la risposta a quella clientela che cerca una vettura spaziosa in primis ma, al tempo stesso, non intende rinunciare alle caratteristiche del design che Audi propone: sportivo e dinamico. I tecnici di Audi sarebbero in via di progettazione di un veicolo multispazio che andrebbe direttamente a collocarsi tra l’Audi A4 in versione familiare, l’l’Audi Avant infatti, ed il suv Audi Q5. Pare, inoltre, che questo prototipo prenda il nome di Audi A4 Sportback (tipico per le berline Audi due volumi a 3 porte) oppure Audi “SuperAvant”: meno probabile.

Questo nuovo modello sarà sicuramente assemblato sulla moderna piattaforma modulare del Gruppo Volkswagen: la MQB. La commercializzazione del veicolo, come da consuetudine per le monovolume piccole-medie, avverrà nella sola versione a cinque posti, e, di conseguenza, ovviamente con due file di sedili.
Gli ingegneri di Ingolstadt non vorrebberò però tradire le consuetudini Audi in termini di design per andare a sviluppare questo modello, in un secondo momento, anche in una variante a ben 7 posti: una novità tutta nuova e mai scoperta da Audi. Resterà infatti un capitolo sempre chiuso questo a quanto pare. In tale segmento ci pensano già le grandi Sharan o il Transporter T5 per quanto riguarda Volkswagen o la Seat Alhambra, sempre per rimanere in tema del Gruppo Volkswagen.

357572_1631_big_audi a4 sportback interni

A differenza dell’odierna e comune Audi A4 Avant, questo monovolume avrà dimensioni di quasi 5 metri di lunghezza (4,80 se vogliamo esser pignoli), crescerà nel passo (la distanza tra l’asse delle ruote anteriori e quello delle ruote posteriori) ed anche nella capacità del bagagliaio. Quest’ultimo, infatti, avrà una capienza di ben 500 litri di volume e oltre. Infine, venendo alla parte meccanica della vettura, finora si sa con una condizionale certezza che la trazione del veicolo sarà anteriore o addirittura a quattro ruote motrici: Quattro se vogliamo attenerci al linguaggio Audi. In merito ai propulsori che spingeranno questo MPV si parla di un 4 e di un 6 cilindri con alimentazione sia diesel che benzina.

357572_3679_big_audi a4 sportback posteriore

Chissà se il prossimo Salone di Parigi 2012 ce la proporrà in anteprima come concept tanto per cominciare da subito la rivalità con i nuovi progetti di Bmw che annunciavamo nei giorni scorsi. Ricordiamo che il prossimo Salone di Pagiri è in programma dal 29 settembre al 14 ottobre.

Lo scorso 2011 molti siti automobilistici e, tra l’altro, anche alcune voci direttamente provenienti da Casa Audi si sbilanciavano su un eventuale nuovo modello dell’incompresa Audi A2 per lanciare sul mercato una piccola monovolume sportiveggiante nella linea ma meno nelle prestazioni che avrebbe reso una volta al volante. Si trattava infatti di un concept interamente elettrico. In questo modello l’abitabilità interna era destinata solamente per quattro persone.
Staremo a vedere cosa ci svelerà Audi appunto al prossimo Salone di Parigi 2012 e, nel frettempo, noi di AllaGuida.it non esiteremo a mettervi al corrente in merito alle future indiscrezioni sull’Audi A4 Sportback.

773

Vedi anche:

Un incrocio impossibile in Etiopia

Guarda questo incredibile video di un incrocio frequentatissimo in Etiopia, non regolamentato da semafori. Incredibile come, almeno nel filmato, non accada nessun incidente.

FacebookTwitter

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Ven 03/08/2012 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici