Audi A4 Start di nuovo disponibile in Italia

La Audi A4 Start, versione entry level della gamma A4, tornerà sul mercato italiano

da , il

    audi a4 avant start frontale

    Audi ha annunciato il ritorno sul mercato italiano della Audi A4 Start, versione entry level della gamma A4. In particolare, la casa costruttrice tedesca ha deciso di offrire alle aziende il pacchetto Business su tutte le motorizzazioni. La decisione di riportare questo modello nel nostro Paese è derivata dai riscontri positivi ottenuti sul mercato. La versione Start della Audi A4, afferma l’azienda dei quattro anelli, è caratterizzata da un rapporto qualità/prezzo particolarmente vantaggioso. Si tratta dell’unica disponibile con motore 2.0 TDi da 120 cv.

    Il prezzo base della Audi A4 Start è di 29.370 Euro, mentre la versione Avant (station wagon) parte da un valore di listino di 30.930 Euro. Come optional è possibile scegliere il pacchetto Plus (810 Euro per la berlina e 1.320 Euro per la Avant) che comprende radio Concert con display da 6,5”, volante in pelle, fendinebbia, poggiabraccio frontale e vernice metallizzata o perlata.

    Per venire incontro alla propria clientela professionale, Audi ha annunciato che le flotte aziendali che decidessero di acquistare queste vetture potranno abbinarle al pacchetto Business, disponibile su tutte le motorizzazioni meno la 2.0 TDi da 120 cv.

    La Audi A4 Start con l’allestimento Business comprende dispositivi come sistema di avviso di scavalcamento della corsia, sistema di infotainment con display a colori, programma di efficienza integrato, Bluetooth, portaoggetti, regolatore di velocità, navigatore satellitare e lettore DVD. Il tutto al prezzo di 1.515 Euro.