NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Audi A6 Avant Allroad, sull’asfalto o sullo sterrato va sempre bene!

Audi A6 Avant Allroad, sull’asfalto o sullo sterrato va sempre bene!
da in Audi, Audi A6 Avant, Auto nuove, Fuoristrada e SUV
Ultimo aggiornamento:

    Ecco una station che in Casa Audi si chiama Avant e che coniuga perfettamente le doti di comoda e confortevole auto per viaggiare negli agi, senza mai disdegnare i terreni impervi e accidentati, anzi…. sono la sua vera passione!

    A voi, dunque, l’Audi A6 Avant Allroad il cui design non tradisce la tradizione della Casa degli Anelli, riconoscibile il family styling ovunque e in qualsiasi modo la guardiate, ma potreste scoprirla molto più alta dal suolo rispetto agli altri componenti della famiglia Audi, sol perché il conducente ha agito su di un tasto, interferendo sulle sospensioni pneumatiche per superare qualche terreno più accidentato.

    Non ha più le marce ridotte come un tempo ma non c’è alcun problema; si arrampica egregiamente lo stesso, grazie anche ai potenti propulsori di cui si dota, ben 4, di cui 2 a benzina e due turbodiesel a 6 cilindri da 2,7 litri l’uno e 180 cavalli di potenza in grado di raggiungere i 215 orari e di accelerare in poco meno di 10 secondi e percorrere quasi 12 chilometri con un litro di carburante.

    Oppure un potente 3,0 litri, sempre turbodiesel di ben 233 cavalli in grado di superare i 230 km/h di velocità massima e di accelerare in 7 secondi e mezzo e percorrere 11 chilometri con un litro di carburante. Infine la scelta potrebbe ricadere sul benzina da 3,2 litri a 6 o 8 cilindri di 255 o 350 cavalli a iniezione che però consuma di più, infatti con un litro di carburante non fa più di 9 chilometri, accelera in 8 secondi e raggiunge ben 240 orari di velocità massima.

    Una cosa è certa, comunque la prendiate, l’Allroad V6 Avant vi accoglierà con degli interni da favola e la perfezione in quest’auto è davvero di casa, con una ricca dotazione di serie che consiste in ABS, Airbag frontali, laterali e sommitali ,SR, ESP, fari allo xeno, fendinebbia, alzacristalli elettrici, clima bizona, potente impianto radio/CD/MP3, retrovisori esterni elettrici in pandance con la carrozzeria, volante regolabile.

    Nota dolente, probabilmente i prezzi, non proprio per tutte le tasche, il benzina, ad esempio, costa 56.900 euro, costa meno invece il turbodiesel più piccolo, 52.000 euro e qualcosa in più il più grande turbodiesel, 54.000 euro.

    A questo punto…. a voi la scelta!

    376

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AudiAudi A6 AvantAuto nuoveFuoristrada e SUV
    PIÙ POPOLARI