Audi A6 Avant: tuning MTM la porta a 381CV! [FOTO]

da , il

    MTM, noto preparatore tedesco, si è cimentato questa volta nella progettazione di un pacchetto “tuning” per l’Audi A6 3.0 TDI biturbo in versione Avant.

    Come propulsore in grado di spingere la familiare tedesca, gli ingegneri del gruppo MTM hanno pensato di sviluppare un potente V6 con doppio sistema di sovralimentazione passando dai 313 cavalli del 3.0 TDI quattro tiptronic, ai ben 381 cavalli, arrivando ad una coppia motrice massima di 780 Nm, 650 quella del motore di serie. Tutto questo potenziamento, in termini meccanici, arriva da un’attenta e meticolosa elaborazione elettronica della centralina e che costa 1000 euro.

    Per bilanciare tutta questa potenza maestosa con la sicurezza della vettura stessa, la MTM permette come optional l’introduzione di un impianto frenante con dischi forati di dimensioni 380×34 con pinze ad 8 pompanti, dal costo di 4.900 euro. Per chi vuole una maggior efficienza sempre in termini di frenata sono previsti inoltre i dischi da 405×36 che costano, però, 6.400 euro.

    Per il piacere di guida, e al tempo stesso puntando sul comfort di viaggio, il preparatore tedesco propone il programma “F-Cantronic”. Questo non è altro che una ECU che riguarda le sospensioni pneumatiche di serie ed è in grado di far variare l’altezza da terra del veicolo di 25 millimetri sull’asse anteriore e di 20 millimetri su quello posteriore: un optional da 1.740 euro.

    Per quanto riguarda l’argomento pneumatici, molto considerato da chi ama elaborare o, comunque sia, apportare anche piccole modifiche alla propria vettura, qui vi è un vasto depliant di cerchi in lega di svariate misure.

    Vi proponiamo con questo articolo tutte le foto diramate da MTM su questa potente station wagon.