Motor Show Bologna 2016

Audi A6 L e-tron 2016 al Salone di Shanghai: ibrida solo per i cinesi [FOTO]

Audi A6 L e-tron 2016 al Salone di Shanghai: ibrida solo per i cinesi [FOTO]
da in Audi, Audi A6, Audi E-Tron, Auto 2015, Auto Ibride, Auto nuove, Berline, Salone auto, Salone di Shanghai 2015
Ultimo aggiornamento: Venerdì 17/04/2015 10:35

    Da concept a realtà, sempre con una mission unica: pensare alla borghesia benestante cinese. Audi A6 L e-tron 2016 si presenta al Salone di Shanghai, quasi pronta per la commercializzazione, che inizierà nel corso del prossimo anno. Una volata lunga, che dà tempo per analizzare pregi (e difetti) del progetto di berlina di segmento E ibrida (plug-in), mossa da un motore termico abbinato a uno elettrico, collocato in parallelo, all’interno del cambio, un automatico 8 marce perfetto per la tipologia di auto.

    Solo per il mercato cinese

    Non la vedremo in Italia, perché le dimensioni sono di fatto sconfinano tra le ammiraglie, il segmento F rappresentato dalla Audi A8, o quasi. Con 5 metri e 2 centimetri di lunghezza, si va 9 centimetri al di là una normale A6, con il passo maggiorato di 10 centimetri, fino a 3 metri e 01. Lo spazio a bordo non mancherà al rampante businessman dagli occhi a mandorla. Altri numeri si segnalano all’attenzione, quelli del powertrain ibrido, composto dal 2.0 Tfsi turbo benzina da 211 cavalli e 350 Nm di coppia, abbinato all’unità elettrica da 91 kw e 220 Nm, così da avere valori di sistema pari a 245 cavalli e 500 Nm, quando si richiedono le prestazioni massime. Non sono tanto i 210 orari di velocità massima o gli 8″4 necessari per passare da 0 a 100 che interessano in assoluto su questo genere di modelli, fa piacere, invece, scoprire come consumi 2.2 litri/100 km nel ciclo misto, ovvero 52 g/km di Co2 emessa. | LEGGI ANCHE: AUDI A3 E-TRON |

    Scheda tecnica

    Collocare le batterie agli ioni di litio (da 14,1 Kwh di capacità) sotto al bagagliaio ha portato al ridimensionamento di quest’ultimo, che non supera i 340 litri di spazio, quasi 200 litri in meno della Audi A6 ad alimentazione tradizionale (530 litri). Il comparto elettrico consente di percorrere anche 50 chilometri in modalità esclusivamente elettrica, con una velocità massima di 135 km/h; quanto ai tempi di ricarica, invece, servono appena 2 ore se si collega a una rete ad alta potenza, altrimenti le canoniche 8 ore dalla presa domestica. La gestione delle fonti energetiche non varia rispetto alle altre ibride Audi: EV Mode, Hybrid Mode e Battery Hold, rispettivamente per andare solo a batterie, lasciar gestire il tutto all’elettronica, conservare la carica ottenuta nelle fasi di frenata e destinarla alla ricarica degli accumulatori.

    Poche note sullo stile sono doverose, poiché rispetto al concept visto alcuni anni fa sempre in Cina, il frontale accoglie gli stilemi della A6 ristilizzata, con fari a led, calandra più squadrata e profili cromati sul paraurti, che inglobano una serie di barre luminose a led, collocate in “zona fendinebbia”. Pregevoli i cerchi da 18 pollici, nel tipico disegno a pale di turbina della gamma e-tron (almeno dei concept; ndr). Audi A6 L e-tron verrà prodotta localmente a partire dal 2016. Fabiano Polimeni

    529

    Motor Show Bologna 2016

    ARTICOLI CORRELATI