Audi A6 L e-tron Concept, al Salone di Pechino 2012 la nuova ibrida [FOTO]

Audi A6 L e-tron Concept, al Salone di Pechino 2012 la nuova ibrida [FOTO]
da in Audi, Audi A6, Auto 2012, Auto Ibride, Berline, Concept Car, Salone auto, Salone di Pechino 2016
Ultimo aggiornamento:

    Al Salone di Pechino 2012 Audi ha svelato la nuova A6 L e-tron Concept, il prototipo di ibrida plug-in basato sull’ultima generazione dell’A6. Per meglio soddisfare i gusti del mercato cinese questo nuovo modello della famiglia e-tron è stato proposto nella variante a passo allungato della berlina di Ingolstadt. Il sistema utilizzato per la propulsione ibrida è quello che dovrebbe essere lanciato da Audi dal 2014 in poi. Inizialmente equipaggerà la A3 per poi arrivare via via alla prossima generazione dell’A4 e sul SUV Q7. La A6 L e-tron è spinta da un motore tradizionale a combustione interna da 2,0 litri e 4 cilindri in grado di erogare una potenza di 211 cavalli. A questo è abbinato in parallelo un propulsore elettrico con una potenza di picco di 95 cavalli, la cui alimentazione è garantita da un accumulatore agli ioni di litio con raffreddamento a liquido posto in una zona posteriore a prova di collisione. In modalità unicamente elettrica, e quindi a zero emissioni, l’Audi A6 L e-tron può percorrere fino a 80 chilometri ad una velocità costante di 60 km/h.

    Audi A6 L e tron   3
    In ogni momento il modulo di controllo del sistema ibrido sceglie la modalità migliore privilegiando l’autonomia. Inoltre l’energia in frenata viene recuperata per ricaricare le batterie e la potenza del motore elettrico fornisce un maggior spunto nelle accelerazioni. La strumentazione di bordo è stata completamente rivista e, al posto del contagiri, c’è un indicatore che mostra su una scala da 0 a 100 la potenza erogata dal sistema ibrido.

    Viene poi indicato anche lo stato di carica dell’accumulatore su un pannello aggiuntivo. Dal punto di vista estetico l’Audi A6 L e-tron Concept si presenta molto simile alla berlina di derivazione, con i nuovi gruppi ottici anteriori dotati di tecnologia full LED. Le differenze principali sono costituite dalla calandra a singolo elemento, dal diffusore posteriore che nasconde completamente i terminali di scarico e gli enormi cerchi in lega da 21 pollici con disegno a turbina. Il 10% del corpo vettura è in alluminio e questo consente di ridurre notevolmente il peso. All’interno dell’abitacolo non si rinuncia alla consueta qualità del marchio: per l’auto presentata a Pechino è stato scelto un rivestimento di pelle chiara per i sedili che ben si abbina agli inserti in radica della plancia. La dotazione è ricca di ogni tipo di gadget, con sedili ventilati e con funzione massaggiante, l’impianto audio realizzato da Bose, l’illuminazione ambientale a LED e alcuni sistemi di sicurezza avanzati (visore notturno e assistenza al mantenimento della carreggiata). Non manca poi il sistema di infotainment e navigatore satellitare MMI.
    Audi A6 L e tron   6

    503

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AudiAudi A6Auto 2012Auto IbrideBerlineConcept CarSalone autoSalone di Pechino 2016 Ultimo aggiornamento: Domenica 05/07/2015 10:20
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI