Audi A6 Quattro Edition: il successo dell’irresistibile trazione integrale [FOTO]

Audi A6 Quattro Edition: il successo dell’irresistibile trazione integrale [FOTO]

La trazione integrale deve essere festeggiata per Audi nel migliore dei modi tanto che viene proposta in edizione speciale con uno specifico allestimento anche per Audi A6 e A6 Avant dotate del 3

da in 4X4, Audi, Audi A6, Auto 2013, Auto nuove, Meccanica automobilistica, Video Auto
Ultimo aggiornamento:

    Quattro Edition è la sigla che andrà ad accompagnare la denominazione della berlina tre volumi e della station wagon dalle medie dimensioni della Casa tedesca Audi: parliamo in questo caso della gamma A6.
    Questa peculiarità arriva per un’occasione speciale: festeggiare la trazione integrale, quella che ormai da anni contraddistingue il marchio dei quattro anelli, quella che ne ha determinato i successi anche nel mondo dei rally proprio con la Audi Quattro.
    Il risultato della tecnologia ha avuto un’evoluzione negli anni, tanto che ad oggi questa trazione consente anche un’ottima accelerazione, una stabilità su strada ed in curva al top ed una maneggevolezza piacevole ed in piena sicurezza.

    MODELLO NON PIU’ IN VENDITA DA NOVEMBRE 2014

    MODELLO NON PIU’ IN VENDITA DA NOVEMBRE 2014

    I test confermano l’eccellenza

    Sono proprio queste appena citate tutte le caratteristiche che rendono la gamma Audi competitrice con le concorrenti del segmento cui fanno parte, sempre a trazione integrale. Numerosi sono stati i test non solamente nelle condizioni di asciutto ma anche sul bagnato, su neve e sui percorsi montani per testarne duramente l’efficenza.
    La tecnologia Quattro, inoltre, prevede tre diverse versioni del sistema e sono: la trazione quattro a ruote motrici permanenti, la trazione quattro a ruote motrici permanenti e differenziale centrale autobloccante su tutte le vetture dotate del cambio automatico S tronic o differenziale centrale autobloccante e vettorizzazione di coppia, ed infine la trazione quattro con differenziale sportivo.
    Se qualcuno di voi ricorda, questo 2013 è l’anno in cui per festeggiare tale tecnologia avanzata è passato uno spot televisivo che mostrava come il nostro territorio fosse il “Land of quattro”, nonché una determinazione del successo di vendite proprio in Italia delle Audi con trazione su entrambi gli assi.

    La versione nello specifico

    Come per Audi A4 e Audi A4 Avant è il momento ora di portare al debutto questa “ricorrenza” della trazione integrale “quattro” anche per la media di casa: Audi A6 e la sua variante station wagon Audi A6 Avant. Per l’occasione questa speciale edizione è riservata solamente per una variante in listino: quella cioè motorizzata dal propulsore 3 litri alimentato a gasolio con una potenza di 204 cavalli equipaggiato del cambio automatico S Tronic.

    Prestazioni, consumi ed emissioni del 3.0 TDI 204 CV

    003267 36

    Stando alle prestazioni di questo motore si parla di un raggiungimento di una velocità massima pari a 240 chilometri orari e fa scattare la berlina da 0 a 100 in 7 secondi netti.

    I suoi consumi nel misto si aggirano attorno ai 17.5 chilometri con un litro ed una massima percorrenza con un pieno di 1138 chilometri con emissioni nell’ambiente pari a 149 grammi di anidride carbonica.
    La variante station wagon equipaggiata dello stesso propulsore, per via della maggiorazione del peso, promette una velocità massima di 230 chilometri l’ora, uno scatto da 0 a 100 in 7.2 secondi e consumi che stanno a circa 17.2 chilometri con un litro assicurando un viaggio con un pieno di carburante di 1290 chilometri ed emettendo nell’ambiente 152 grammi di CO2 per chilometro.

    Equipaggiamento di serie e prezzi

    Di serie l’A6 presenta tutto quello che da una vettura di questa categoria ci si può aspettare ed inoltre per questa versione c’è anche, oltre agli accessori dell’allestimento Business plus, il pacchetto S line exterior per un’estetica ancora più aggressiva e spigliata, proprio come quella che si vede in alcune delle foto delle gallerie immagini presenti nell’articolo. I prezzi per questi suggestivi allestimenti speciali sono di 57.400 Euro per la variante berlina, mentre per la wagon si parte dai 59.800 Euro proponendo al cliente un vantaggio economico almeno del 47% dato che molti degli accessori che si trovano a bordo o comunque a disposizione sarebbero a pagamento in altri allestimenti.

    1680x1050_qa6_l_10019

    Alcuni tra gli accessori disponibili sono ad esempio i cerchi in lega di alluminio a 10 razze da 17 pollici, il dispositivo di assistenza per proiettori abbaglianti, il pacchetto luci interne ed esterne, il regolatore di velocità, il rivestimento in pelle Milano, il sistema di ausilio al parcheggio plus, lo specchietto retrovisore interno schermabile automaticamente, i gruppi ottici xeno plus, l’Audi sound system, il climatizzatore automatico comfort, l’interfaccia Bluetooth e il sistema di navigazione MMI plus con MMI touch.

    MODELLO NON PIU’ IN VENDITA DA NOVEMBRE 2014

    807

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN 4X4AudiAudi A6Auto 2013Auto nuoveMeccanica automobilisticaVideo Auto
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI