Audi A8 e Audi S8: informazioni e prezzi ufficiali [FOTO e VIDEO]

Audi A8 e Audi S8: informazioni e prezzi ufficiali [FOTO e VIDEO]

Tutte le informazioni ufficiali, i prezzi e le dotazioni delle nuove Audi A8 ed S8

da in Audi, Audi A8, Audi s8, Auto 2016, Auto di lusso, Auto nuove, Auto sportive, Berline, Restyling, Video Auto
Ultimo aggiornamento:

    E’ l’ammiraglia per eccellenza della Casa dei Quattro anelli: chiaramente parliamo di Audi A8. E’ stata anticipata inizialmente con le primissime foto spia, i suoi dettagli tecnici, le innovazioni tecniche e stilistiche del nuovo modello ed il tutto per una realizzazione di un capolavoro che, potremo dire, è il massimo del lusso che la Casa di Ingolstadt abbia mai messo su strada prima d’ora. E’ stata definita da molti più che un comodo salotto su quattro ruote. Mantiene il comfort della scorsa generazione? No, lo migliora chiaramente perché a migliorare non è solo la tecnica ma anche l’accessibilità interna ed il pieno comfort per un’auto pensata anche per viaggi dalle lunghe percorrenze senza destare un minimo di affaticamento per i quattro occupanti.
    Inoltre il gioco forza della nuova A8 risiede nella leggerezza, nei nuovi materiali adottati ed il tutto non solamente per contenere i consumi dei propulsori ma anche per migliori prestazioni.

    Dimensioni

    18931754481132010745

    Scopriamola ora passo passo oltre che con le foto ufficiali anche con tutto ciò che ad oggi ci è fatto sapere dato che entra nei listini anche italiani, dopo averla vista in via del tutto ufficiale all’edizione del Salone di Francoforte 2013.
    Si parla di un peso complessivo pari a 1.830 chili, mai successo prima per un’ammiraglia di queste dimensioni: lunga 5 metri e 14, larga 1 metro e 95 ed alta 1 metro e 46 forte di un passo di 3 metri. Vi accorgerete che le dimensioni non hanno subìto cambiamenti, neppure quelle della A8 L (la ammiraglia a passo lungo) che anche questa volta vanta di una lunghezza pari a 13 centimetri in più rispetto alla versione “normale”. Il motivo di questo peso così contenuto? E’ proprio quello che vi anticipavamo in apertura di articolo: l’adozione di un telaio completamente concepito in alluminio, è proprio il “frutto” dell’approfondito studio dell’Audi Space Frame e propone una grande resistenza a fatiche di qualsivoglia genere.

    Nuovo Design

    Della Nuova A8 balza subito all’occhio il design, innovazioni che partono dal frontale e si protraggono fino alla parte posteriore della vettura con linee comunque sempre slanciate e decise, tese e filanti tanto per la “tradizionale” A8, quanto per la sportiva S8.
    Innovazioni anche negli interni che, come dicevamo, non fanno certo venir meno l’ottimo se non eccellente comfort, oltre all’insonorizzazione di alto livello.

    Parlavamo delle novità che partono già dall’anteriore e come non esaltare il fatto che la tecnica parte dai nuovi gruppi ottici. Sono quelli appunto che annunciavamo sin dalle prime informazioni di questo nuovo modello ossia l’introduzione dei Matrix LED, fari diurni a LED accuratamente studiati per un’ottimale visibilità specie nelle condizioni più anguste o comunque ottimali nella resa notturna. Non saranno di serie per tutte le versioni questi LED ma, almeno in Germania lo sono per tutte le versioni equipaggiate del V8. Questa particolarità presenta 25 diodi ad alta fascia raggruppati in gruppi da cinque. E’ talmente tanta l’innovazione che i tecnici del marchio hanno appositamente studiato in maniera approfondita una tecnologia in grado di eliminare i riflessi della luce del veicolo che si incrocia. Questo sofisticato studio, inoltre, è in grado automaticamente di diminuire o addirittura spegnere la luminosità emanata dalla luce a LED e tutto questo avviene, oltre che in maniera autonoma appunto, anche considerando quanta oscurità ci sia nel percorso in cui si sta viaggiando.
    Rispetto ai normali fanali a led disponibili in alcuni modelli in commercio ad oggi, questi hanno l’innovazione che ogni singolo Led è regolabile per una ottima precisione di illuminazione e quindi senza incorrere ai fanali orientabili. Tutto il sistema introdotto in questa generazione di Audi A8 prevede una telecamera che monitora la strada che si sta percorrendo e nel caso in cui rilevasse la presenza di un veicolo, interviene riducendo l’intensità della luce proprio per evitare abbagli.

    Si pensi anche che con il navigatore satellitare disponibile come optional con l’MMI touch, l’avanguardia Audi consente di calcolarne già il percorso in modo da poterne così adattare il fascio luminoso.
    I gruppi ottici posteriori sono chiaramente anch’essi dotati di tecnologia a LED, ora sono di forma ancora più squadrata rispetto a prima e guardando sempre l’A8 da dietro si nota da subito un nuovo paraurti con inediti terminali di scarico di forma trapezoidale, non per la sportiva S8.

    Al momento della configurazione, il cliente potrà scegliere tra dodici colorazioni differenti per la carrozzeria, sette non saranno una novità, mentre le restanti cinque sì e i cerchi in lega di serie sono da 21 pollici di diametro.

    Interni

    Parliamo degli interni in maniera accurata. Abbiamo già capito che si viaggerà nel pieno del comfort e del lusso ma… il lusso secondo Audi non è mai abbastanza se si considera che ci saranno materiali pregiati come il legno per la plancia ed altri inserti, pelle e Alcantara per i rivestimenti dei sedili, sedili anteriore con funzione anche di massaggio e quelli posteriori regolabili elettricamente. C’è pure tanta tecnologia e tanto infotainment come ad esempio l’Head-up Display, il Night Vision che consente il riconoscimento di animali su strada; l’Active Lane Assist ed il Park Assist con visione a 360 gradi sul display della console centrale. Il sistema MMI, quello di cui parlavamo poco fa, a scelta del cliente può essere integrato con l’Audi Connect e con connessione ad internet sono integrati servizi come Google Earth o Street View. Per quanto riguarda poi l’impianto stereo c’è da citare il Bang&Olufsen, il Rear Seat Entertainment ed altri dispositivi ancora, tutti disponibili in opzione. Si pensi poi che la A8 a passo lungo, tra gli optional, avrà anche l’opzione di climatizzatore automatico quadrizona, poggiapiedi per gli occupanti dei sedili posteriori, questi due occupanti, inoltre, potranno avere davanti i loro occhi anche due schermi con DVD, cuffie e sistema di connessione Bluetooth.

    Motorizzazioni

    Interessiamoci ora del versante motorizzazioni. In listino sono previsti due propulsori alimentati a benzina e due diesel. Le novità non si sono fermate alla tecnica e al design per la nuova A8 ma anche ad un potenziamento appunto dei motori che quindi si dimostreranno esser ancora più prestanti e forti di consumi più contenuti ed emissioni di anidride carbonica nell’ambiente inferiori rispetto ad oggi.
    Il 3.0 V6 TFSI ha una potenza pari a 310 cavalli, mentre il 4 litri ne andrà forte di ben 435!
    Passiamo ai motori a gasolio, quelli “preferiti” in Italia per una vettura di questo calibro poiché è dato a sapere che il 3.0 V6 TDI con il Model Year 2014 sarà forte di una potenza di 258 cavalli ed il 4.2 V8 TDI è potenziato a 385 cavalli.
    Ancora una volta la trazione integrale è “d’obbligo” per questo modello, sicuramente ancora una volta per dar merito alla grande efficienza di questa tecnologia Audi che da poco ha portato al debutto nuovi allestimenti speciali delle Audi A4 (berlina e station wagon) e A6 (berlina e station wagon). Le prestazioni chiaramente cambieranno rispetto ai motori proposti ora visto appunto il potenziamento. Con il 4.0 a benzina lo scatto da 0 a 100 verrà “bruciato” in 4,5 secondi; mentre sul versante consumi, quello più parco sarà il 3 litri a gasolio che promette nel misto, secondo la Casa, i 5,9 litri per 100 chilometri percorsi con una riduzione sostanziale di almeno 10 punti percentuali. Il listino verrà adeguato e quindi tutti i propulsori risponderanno alle normative antinquinamento Euro 6 e non verrà meno la comodità e l’efficienza del cambio automatico tiptronic ad otto velocità ed il telaio adattativo con Audi Drive Select.
    Altri optional di questa ammiraglia tedesca? Il sistema Dynamic Steering ed i freni carboceramici.

    Il W12 da 500 cavalli!

    Se ancora non siete rimasti contenti e soddisfatti dei propulsori delle versioni per così dire “tradizionali”, vi diamo ora un assaggio delle ulteriori declinazioni di Audi A8. A disposizione del cliente c’è il 6.3 di cilindrata forte di una potenza di 500 cavalli del W12 con la tecnologia innovativa del cylinder-on-demand. In questo modo non è venuta meno la riduzione dei consumi che passa ora ad una media di 11.7 litri ogni 100 chilometri percorsi portanto ad una riduzione anche delle emissioni di anidride carbonica, ora di 270 grammi per chilometro percorso.

    Audi A8 Exclusive Concept

    Der A8 Audi exclusive concept

    Farà il suo debutto in veste ufficiale il prossimo mese di Marzo e uscirà dallo stabilimento di Neckarsulm della Quattro GmbH l’Audi A8 Concept Exclusive, esclusiva di nome e di fatto in quanto ne verranno prodotte solamente cinquanta! Sarà un modello ripreso dalla versione a passo allungato, la A8L W12 equipaggiata del 6.3 litri di cilindrata con potenza di 500 cavalli al passo con la tecnologia avanzata in quando ha di serie il sistema innovativo cylinder-on-demand. Come tante Case automobilistiche come Lancia, per ricordarne una, anche Audi ha stretto la partnership con la rinomata azienda italiana Poltrona Frau e ne ha rivestito gli interni in pelle anilina in colore Agatha Cognac. Tanti i dettagli che spiccano come una cucitura a rombi, mentre il piping è in colore contrastante Granite Gray, così come le cuciture del volante e della pelle che riveste il quadro strumenti. Sia la plancia che la console centrale sono elementi realizzati in frassino, quindi in tonalità olivastra. I tappetini sono invece di colore Jet Gray e si farà riconoscere, rispetto alle altre versioni, anche per il logo specifico sui battitacco.

    Versioni S8

    Concludiamo con le novità delle versioni S8, quando il lusso va a braccetto con la sportività. Sotto al cofano troviamo un 4 litri V8 biturbo da 520 cavalli di potenza che salgono a 605 cavalli nel caso della versione “plus”.

    audi s8 restyling_2

    Listino prezzi

    Benzina:

    Audi A8 3.0 TFSI V6 quattro tiptronic 310 cavalli 91.300 Euro
    Audi A8 3.0 TFSI V6 quattro tiptronic 310 cavalli Lunga 99.700 Euro
    Audi A8 4.0 TFSI V8 quattro tiptronic 435 cavalli 108.300 Euro
    Audi A8 4.0 TFSI V8 quattro tiptronic 435 cavalli Lunga 116.700 Euro
    Audi A8 6.3 FSI W12 quattro tiptronic 500 cavalli Lunga 155.550 Euro
    Audi S8 4.0 TFSI V8 quattro tiptronic 520 cavalli 125.900 Euro
    Audi S8 4.0 TFSI V8 quattro tiptronic plus 605 cavalli 143.500 Euro

    Diesel:

    Audi A8 3.0 TDI quattro tiptronic 262 cavalli 88.300 Euro
    Audi A8 3.0 TDI quattro tiptronic ultra 262 cavalli 88.300 Euro
    Audi A8 3.0 TDI quattro tiptronic 262 cavalli Lunga 96.700 Euro
    Audi A8 4.2 TDI quattro tiptronic 385 cavalli 105.750 Euro
    Audi A8 4.2 TDI quattro tiptronic 385 cavalli Lunga 114.150 Euro

    1917

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AudiAudi A8Audi s8Auto 2016Auto di lussoAuto nuoveAuto sportiveBerlineRestylingVideo Auto Ultimo aggiornamento: Lunedì 25/01/2016 12:55
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI