Audi e-Tron in arrivo nel 2012

L'elettrica sportiva Audi e-Tron darà vita a un'intera famiglia di auto zero emissioni

da , il

    audi e-tron 2012

    L’Audi R8 e-Tron uscirà nel 2012, e rappresenterà il top della famiglia di Ingolstad. Sono le parole di Johan de Nysschen, boss di Audi America, che ne ha anticipato il range di prezzo. Il costo della prima elettrica di casa Audi si aggirerà intorno ai 160.000 euro. L’Audi R8 e-Tron sarà così la vettura più costosa mai venduta dalla casa tedesca. Inizialmente ne verrà commercializzato un numero limitato, 100 unità l’anno, per poi passare a 1.000 esemplari. Dalla e-Tron deriverà un’intera famiglia di elettriche sportive.

    Secondo le indiscrezioni il primo modello a essere sviluppato dopo la e-Tron sarà la R4, una vettura più piccola, simile all’Audi TT sia nelle dimensioni che nel prezzo. La compatta sarà una piccola sportiva elettrica, pensata per chi “s’accontenta”, e preferisce un’elettrica per tutti piuttosto che il lusso più estremo.

    L’Audi e-Tron è stata presentata al pubblico internazionale in due tranche. La prima volta la zero emissioni, sportiva e opulenta, fu presentata al Salone di Francoforte 2009, lo scorso mese di settembre. A gennaio la vettura fu riproposta al Salone di Detroit. Ma quest’ultimo prototipo era molto diverso dal primo: più piccolo, più realistico, più simile, probabilmente, alla vettura compatta che potrebbe prendere il nome di Audi R4. La zero emissioni fu proposta con due potenti propulsori elettrici, capaci di sviluppare in sintonia la bellezza di 204 cavalli. Le prestazioni erano da vera sportiva: 5,9 secondi per compiere il passaggio da 0 a 100 Km/h e velocità massima autolimitata di 200 Km/h.

    Con la e-Tron, la casa di Ingolstad ha intenzione di lanciare una famiglia di vetture uniche, dove l’automobilista potrà cimentarsi “in una nuova esperienza”, dalla rumorosità, assente, allo stile di guida “elettrico” e sportivo.