Audi Q5 Cabriolet presto disponibile sul mercato

Audi starebbe valutando se realizzare la nuova versione dell'Audi Q5 Cabriolet

da , il

    Audi Q5 Cabriolet potrebbe diventare ben presto una realtà. Audi starebbe infatti valutando la possibilità di realizzare questa nuova versione. In questo caso si partirà dal prototipo Audi Cross Cabriolet Quattro che è stata realizzata nel 2007 ed è la concept car che ha anticipato il design dell’attuale Audi Q5, vettura molto apprezzata. Questa però non sembra essere solo un’indiscrezione, ma un’ipotesi molto concreta. Si tratterebbe di realizzare una vettura a due porte e quattro posti che sarà lunga 4,62 metri e in grado di unire le caratteristiche dinamiche della cabrio Audi con le qualità del Suv. La lunghezza dovrebbe essere quindi la stessa dell’Audi Q5, che misura appunto 4,63 metri. La meccanica, con qualche intervento necessario di irrigidimento, sembra essere già pronta. Altre indiscrezioni provenienti sempre dall’estero, sostengono che la produzione della Q5 con capote in tela potrebbe essere limitata a 5000 unità, con la presenza di alcuni allestimenti speciali e particolari da collezione e che la produzione verrà affidata alla Karmann.

    Una scelta di questo tipo, sempre se dovesse essere confermata, potrebbe aprire l’ennesima battaglia tra rivali, soprattutto con Mercedes e Bmw, tre big dell’automobilismo tedesco che competono molto attivamente sul mercato con modelli inediti ed invenzioni di design.

    Se Audi dovesse avere successo con la Q5 cabriolet, potreberro essere prodotte anche GLK ed X3 cabrio. Ora non resta che aspettare ancora per sapere quando sarà dato il via alla produzione. In Audi la scelta definitiva dipenderà molto anche dall’eventuale successo della Nissan Murano Cabriolet che potrebbe quindi influenzare la decisione dei vertici della casa automobilistica tedesca.