Audi R4, prosegue il progetto della supercar media

La nuova Audi R4 dovrebbe essere disponibile nel 2014

da , il

    audi r4 progetto

    La nuova Audi R4 potrebbe essere in commercio a partire dal 2014. La casa automobilistica tedesca ha infatti approvato in questi giorni il progetto relativo a questo modello. Si tratterà di una supercar di dimensioni medie che Audi introdurrà nella propria gamma solo dopo che sarà stata presentata anche la nuova Audi TT, terza generazione di quest’ultimo modello. Sembra, dalle indiscrezioni provenienti dall’estero, che la nuova Audi R4 sarà dotata di una lista di motorizzazioni sovralimentate e con iniezione diretta del carburante.

    I propulsori disponibili, che saranno installati nella parte posteriore del pianale, saranno il 2,0 litri TDI, prodotto per l’occasione in una versione inedita da 200 cavalli, il 2,0 litri TFSI in una variante rimaneggiata e il 2,5 litri TFSI di Audi TT RS e di Audi RS3 da 340 cavalli. Il nuovo modello sportivo della casa automobilistica di Ingolstadt sarà caratterizzato da una carrozzeria spyder, installata sul pianale Modular Querbaukasten è sarà spinta dalle ruote posteriori.

    Sembra quindi abbastanza evidente che il prohgetto, a differenza di quando riportato in precedenza, non sia stato cancellato e che l’azienda automobilistica produttrice abbia le idee chiare su come procedere in merito a questa nuova auto che nascerà a partire dalla concept car Audi E-Tron Spyder, presentata durante il Salone di parigi 2010 ad ottobre.

    La vettura in questione ha un’accelerazione che le permette di passare da 0 a 100 chilometri orari in 5,9 secondi. La velocità massima è limitata elettronicamente a 200 km/h. La R4 sembra destinata a collocarsi a metà strada tra l’Audi TT e la supersportiva Audi R8.