Motor Show Bologna 2016

Audi R8 V10 Selection 24h, omaggio alla LMS GT3

Audi R8 V10 Selection 24h, omaggio alla LMS GT3

Appena 24 esemplari, tutti numerati, per celebrare i successi delle due generazioni di R8 nell'Endurance

da in Audi, Audi r8, Auto 2016, Auto Edizione Limitata, Auto nuove, Coupè, Supercar
Ultimo aggiornamento:
    Audi R8 V10 Selection 24h, omaggio alla LMS GT3

    E’ l’Audi stradale più potente e veloce di sempre, la R8 Plus. Da questa base, ecco presentarsi Audi R8 Selection 24h, edizione speciale realizzata per celebrare i successi, ben 323 dal 2009 a oggi in tutti i campionati ai quali ha preso parte, della R8 LMS. La declinazione GT3 per la pista ha esordito lo scorso anno alla 24 ore del Nurburgring, vincendo. Oggi, ecco la trasposizione omologata per la circolazione stradale, contraddistinta dal motore V10 5.2 litri con 610 cavalli e 560 Nm di coppia massima, collegato a un cambio S-Tronic 7 marce e trazione integrale Quattro. Da zero a cento accelera in 3″2 e la corsa si ferma solo a 330 km/h.

    Saranno 24 gli esemplari realizzati con dettagli unici, a partire dalla dotazione di serie, che include fari anteriori laser, sterzo Dynamic e ammortizzatori adattivi. L’assetto è stato rifinito nelle tarature, così come la configurazione aerodinamica perfezionata. Esclusivo è l’abbinamento di colori sulla carrozzeria, con un fondo in grigio Suzuka, sul quale staccano in maniera netta i profili rosso Misano alla base delle portiere e appena sopra i profili dello splitter all’anteriore, in nero Mythos, come le minigonne a lama e l’ala posteriore. Resta in fibra di carbonio lucida, a vista, il trattamento sulle calotte degli specchietti, la copertura del motore e le sideblades laterali, sulle quali è riportata la sigla R8 24h in nero opaco. Quanto ai cerchi in lega, da 20 pollici, la finitura in antracite lucida si accompagna al processo produttivo di forgiatura, che rende il set particolarmente leggero.

    Audi R8 Coupé V10 plus: „selection 24h“

    Al posteriore, i terminali di scarico si inseriscono con finitura nera ai lati del diffusore, sormontati dalla stessa striscia rossa che caratterizza la fiancata. Sono i colori “sociali” Audi Sport, quelli portati in pista a Le Mans e nelle corse Endurance alle quali la casa dei quattro anelli partecipa.

    Leggi anche | Nuova Audi R8, ecco come cambia la supercar tedesca

    L’interno della Audi R8 Selection 24 si caratterizza per i rivestimenti in pelle totale, il cielo e montanti in Alcantara, gli inserti in fibra di carbonio e finiture grigio Rotor. La strumentazione dell’Audi Virtual Cockpit è stata personalizzata con il logo R8 24h e riporta la grafica adottata nelle competizioni. Scenografici i battitacco in fibra di carbonio, illuminati e con l’indicazione del numero dell’esemplare in questione tra i 24 della tiratura complessiva.

    Per sentirsi un po’ parte di Audi Sport e respirare l’aria di R8 GT3 LMS serviranno 229 mila euro, prezzo fissato per il mercato tedesco. Chi si accontenterà di posare lo sguardo sulla coupé, la troverà nel paddock della prossima 24 ore del Nurburgring. Per dare un riferimento del prezzo richiesto, il confronto è con i 195.800 euro richiesti in Italia per Audi R8 coupé V10 Plus.

    542

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AudiAudi r8Auto 2016Auto Edizione LimitataAuto nuoveCoupèSupercar

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI