Motor Show Bologna 2016

Audi RS Q3 Performance: prestazioni e prezzo della 2.5 TFSI con 367 cavalli [FOTO]

Audi RS Q3 Performance: prestazioni e prezzo della 2.5 TFSI con 367 cavalli [FOTO]
da in Anteprima auto, Anticipazioni Auto, Audi, Audi Q3, Auto 2016, Auto nuove, Auto sportive, Fuoristrada e SUV
Ultimo aggiornamento: Giovedì 04/02/2016 22:50

    Le Audi più sportive si contraddistinguono per la sigla “RS” che sta per RennSport. Recentemente i modelli ancora più aggressivi hanno ricevuto in aggiunta la dicitura “Performance” che indica l’evoluzione delle RS. Alle RS6 Avant ed RS7 Sportback ora si aggiunge la RS Q3 Perfomance. Anche la più piccola delle suv del Costruttore di Ingolstadt riceve quindi modifiche atte ad esaltarne ulteriormente la sportività, rendendola una delle più “aggressive” della sua categoria. Poche le modifiche esteticamente, sotto il cofano ritroviamo il 2.5 TFSI (insignito nel 2010 del premio International Engine of the Year) dotato di un nuovo radiatore principale ed una pompa di alimentazione modificata. Andiamo a scoprirla nel dettaglio.

    Audi RS Q3 Performance scheda tecnica

    Nelle foto ufficiali, l’Audi RS Q3 Performance si presenta con una particolare tinta Blu Ascari della carrozzeria che esalta il contrasto con le appendici aerodinamiche ed i cerchi in lega, entrambe in grigio titanio satinato. Molto riuscito il frontale, con la grande mascherina single frame a nido d’ape, sotto la quale fa capolino la scritta “quattro”. Esteticamente ritroviamo tutti i caratteri distintivi delle RS Performance, tra cui anche i cerchi in lega da 20 pollici a cinque razze doppie a V dal design specifico (offerti come optional, di serie ci sono dei cerchi da 19 pollici). Aggressivo lo spoiler sulla sommità del lunotto posteriore, anch’esso caratterizzato da inserti in titanio opaco. Attira l’attenzione anche l’estrattore aerodinamico, dal quale spunta sulla sinistra un bel terminale di scarico ovale da cui fuoriescono le note del cinque cilindri turbo. Nella fiancata si fanno notare le grandi pinze dei freni di colore rosso, disponibili anche in nero lucido con logo “RS”. Dentro l’abitacolo si fondono alla perfezione lusso e sportività, con i sedili in pelle ed Alcantara® neri con cuciture azzure a contrasto. Stesse tonalità sono utilizzate per il rivestimento della leva del cambio e del bel volante a tre razze con la parte inferiore appiattita.

    Audi RS Q3 Performance 2.5 TFSI

    La RS Q3 Performance è spinta dal cinque cilindri TFSI da 2.480 cm3, caratterizzato da una corsa di 82.5 millimetri ed un alesaggio di 92.8 millimetri. Per rientrare negli standard delle Audi più sportive, è assemblato a mano da un team appositamente addestrato nello stabilimento della Casa dei quattro anelli in Ungheria, a Gyor. Molto compatto, è lungo solamente 49 centimetri ed ha un peso di circa 180 chilogrammi (a secco) grazie soprattutto al basamento in ghisa a grafite vermicolare (assicura notevole resistenza senza pesare troppo). Il Costruttore dichiara un consumo medio nel ciclo d’omologazione di 8.6 litri per 100 chilometri ed emissioni di anidride carbonica Co2 pari a 203 g/km. L’accelerazione da 0 a 100 avviene in 4.4 secondi, mentre la velocità massima è autolimitata elettronicamente a 270 chilometri orari. Il cambio è il velocissimo doppia frizione a sette rapporti S-Tronic, modificato nella centralina di gestione rispetto alla versione meno spinta. Tra gli optional non manca l’assetto sportivo con regolazione elettronica degli ammortizzatori RS Plus.

    La presentazione ufficiale avverrà al prossimo Salone dell’Auto di Ginevra, in programma dall’1 al 13 marzo con le prime due giornate dedicate alla stampa ed agli addetti ai lavori. L’Audi RS Q3 Performance è già ordinabile sul mercato tedesco ad un prezzo base di 61.000 euro. In Italia arriverà nel secondo trimestre del 2016 probabilmente a 4-5 mila€ in più.

    648

    Motor Show Bologna 2016

    ARTICOLI CORRELATI