Audi RS5 Cabrio, foto spia per la versione scoperta

Audi RS5 Cabrio, foto spia per la versione scoperta

    Sono passati diversi mesi dalle prime foto spia della nuova Audi RS5 Cabrio ed ecco che la sportiva scoperta di Ingolstadt si lascia nuovamente immortalare in una serie di scatti. In questo caso a sorprendere un muletto della nuova RS5 versione Cabrio sono stati i colleghi di Motorauthority: purtroppo nonostante al debutto non manchi più molto (dovrebbe infatti venir svelata ufficialmente al Salone di Parigi 2012, in programma in settembre), l’auto è ancora pesantemente coperta da vistose camuffature. Certo, non che questo sia un grosso limite: infatti a livello estetico la versione Cabrio sarà del tutto identica alla versione chiusa della RS5, con l’unica differenza che il padiglione fisso in lamiera verrà rimpiazzato da una piacevole capote in tela. Rispetto alle normali Audi A5 Cabrio, la RS5 vanterà lo stesso aggressivo body kit già visto sulla variante coupè: nel frontale si farà notare lo scudo paraurti dotato di grosse prese d’aria e di mascherina single frame a nido d’ape, mentre nella fiancata potremo apprezzare i generosi cerchi in lega da 19 pollici dal design specifico e le minigonne.

    La nuova Audi RS5 Cabrio sarà caratterizzata a livello estetico anche per le calotte degli specchietti retrovisori in tinta cromo satinato e per il paraurti posteriore specifico, dotato di estrattore e di due vistosi terminali di scarico ovoidali. Inutile dirlo, ma a livello di meccanica ritroveremo le stesse identiche soluzioni della coupè: infatti la RS5 Cabrio monta il motore 4.2 litri FSI V8 aspirato da 450 cavalli di potenza massima a 8.250 giri al minuto e da 430 Nm di coppia, costanti tra i 4.000 ed i 6.000 giri.

    Sicuramente a causa dell’aggrevio di peso del tetto apribile in tela, le prestazioni saranno leggermente peggiori rispetto alla variante chiusa, che accelera da 0 a 100 km/h in 4,5 secondi e tocca i 250 km/h di velocità massima (limitata elettronicamente). La trazione è rigorosamente integrale del tipo ‘Quattro‘, mentre la trasmissione viene affidata ad un cambio automatico sequenziale S Tronic a doppia frizione dotato di sette rapporti. Il sistema Quattro in condizioni normali ripartisce la coppia al 40% all’anteriore e al 60% al posteriore, ma se necessario si può arrivare fino al 70% della coppia all’avantreno e un massimo dell’85% al retrotreno, per garantire una guida precisa e sportiva. Grazie all’impiego dell’iniezione diretta del carburante, l’Audi dichiara per la RS5 coupè un consumo medio di 10,5 litri per 100 km (pari a 9,5 km/l), valore che risulterà di poco peggiore sulla Cabrio.

    Le vendite partiranno da fine anno, mentre per quanto riguarda i prezzi si ipotizza un listino più alto di circa 6.000 euro rispetto all’Audi RS5 coupè, che costa 82.280 euro.

    491

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI