Salone di Parigi 2016

Audi S8 plus: 605 cavalli, trazione quattro e lusso sfrenato [FOTO]

Audi S8 plus: 605 cavalli, trazione quattro e lusso sfrenato [FOTO]
da in Anteprima auto, Anticipazioni Auto, Audi, Audi s8, Auto 2015, Auto di lusso, Auto nuove, Auto sportive, Berline
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 05/08/2015 20:28

    Cosa si può desiderare più di una grande berlina comodissima nei lunghi viaggi ma che all’occorrenza sa sfoderare la cattiveria necessaria per lasciarsi dietro il “gasato” con la hot-hatch senza sudare? L’Audi S8, come le sue rivali, può essere considerata questo. L’ammiraglia del Costruttore dei Quattro Anelli si è sempre fregiata in tutte le sue generazioni della lettera “S” ed ogni volta era il massimo di quanto si potesse immaginare su di una tre volumi lunga 5 metri abbondanti. Ora arriva la S8 plus che nel mirino ha le vetture con la sigla “AMG” sul baule. Scopriamola nel dettaglio.

    Come la S8 “più tranquilla”, anche la plus è disponibile solamente a passo corto e misura quindi 5 metri e 14 centimetri di lunghezza. Fino a qualche anno fa era impensabile ottenere prestazioni da supercar su di una vettura di tali dimensioni. Ora si può, grazie al telaio ed alla carrozzeria realizzati quasi interamente in alluminio e leghe leggere. Ma soprattutto grazie al possente V8 che scarica la potenza su tutte e quattro le ruote mediante la trazione integrale permanente quattro Made in Audi.

    Sotto il lungo cofano anteriore dell’Audi S8 plus troviamo il conosciuto V8 biturbo da 4 litri di cilindrata che stavolta ha subìto diversi interventi per sviluppare 605 cavalli di potenza e ben 700 newtonmetro di coppia, che aumentano a 750 nm con l’overboost. I tecnici della Casa teutonica hanno modificato le valvole di scarico, la geometria interna delle turbine, affinato i parametri della centralina e molto altro. La trazione integrale quattro con differenziale sportivo ed il cambio automatico Tiptronic ad 8 rapporti con elettronica dedicata consentono di scaricare al meglio la potenza sulle quattro ruote e di raggiungere i 100 chilometri orari in 3,8 secondi con partenza da fermo! La velocità massima è autolimitata elettronicamente a 250 km/h ma a richiesta è possibile spostare il limitatore a 305 km/h (togliendolo del tutto, secondo le stime, sarebbero alla portata i 330 orari).

    Audi S8 Plus tre quarti posteriore

    Gli ingegneri di Ingolstadt hanno lavorato anche sulle sospensioni pneumatiche adattive “Audi Magnetic Ride” e sull’elettronica di controllo dello sterzo dinamico rendendolo più reattivo e diretto. Di serie i cerchi in lega da 20 pollici di diametro equipaggiati con pneumatici ad alte prestazioni dalla misura 265/40 R20. Esteticamente la S8 plus si riconosce solamente per alcuni dettagli, quali lo spoiler posteriore in tinta carrozzeria, l’esclusiva colorazione Floret Silver opaca ed i gruppi ottici anteriori Matrix LED. Di serie per il mercato tedesco il “Dynamic Package” che include cerchi da 21 pollici con pneumatici 275/35 R21, impianto di scarico sportivo con valvola elettronica ed impianto frenante potenziato con dischi carboceramici e pinze verniciate in grigio antracite.

    Audi S8 Plus interni

    Accomodandosi nell’abitacolo si nota all’istante di trovarsi all’interno di una comodissima ammiraglia. I sedili sportivi sono rivestiti in pelle nera traspirante con cuciture in contrasto in tinta rosso Arras. Tocco di fino il cielo rivestito in Alcantara® nero che amplifica ulteriormente la sportività dell’abitacolo della berlina dei Quattro Anelli. La dotazione di serie, tra le altre cose, include l’Audi Pre Sense Plus, il climatizzatore automatico quadri-zona, l’impianto audio High-Fidelity Bose ed il sistema di infotainment MMI Navigation Plus con MMI Touch ed hard disk.

    In vendita sul mercato italiano a partire da novembre al prezzo di listino di 143.500 euro, optional esclusi.

    671

    Salone di Parigi 2016

    ARTICOLI CORRELATI