Audi TT Coupé e Roadster: autentiche sportive

Il carattere sportivo delle Audi TT Coupé e Roadster è riconfermato dalle ultime novità che riguardano i motori ed il design, sia delle carrozzerie che degli allestimenti degli interni

da , il

    Audi TT

    Le nuove Audi TT Coupé e Audi TT Roadster presentano un carattere da autentiche vetture sportive. I motori più potenti ed efficienti insieme al design riprogettato, sia esterno che degli interni, rendono le nuove TT ancora più affascinanti. La principale novità è rappresentata dal propulsore 2.0 TFSI a quattro cilindri performante ed efficiente: con una potenza di 211cv la TT Coupé consuma solo 6,6 litri ogni 100 km. In Italia questi nuovi modelli si posizionano nei relativi sottosegmenti Premium del segmento D, con una quota complessiva del 37,4% nel primo trimestre del 2010.

    Il nuovo motore 2.0 TFSI da 211cv sostituisce il 2.0 TFSI da 200 cv ed il 3.2 V6 da 250cv. Grazie al cambio manuale, l’accelerazione garantita da questo propulsore è in grado di spingere la TT da 0 a 100 km/h in 6,1 secondi (0,5 secondi in meno), con una velocità massima di 245 km/h. E consumando 1,1 litri in meno per 100 km rispetto alle versioni precedenti.

    Se a questa configurazione si aggiungono il cambio S-Tronic a sei rapporti e la trazione integrale permanente quattro, l’accelerazione da 0 a 100 km/h aumenta di altri 0,5 secondi arrivando a 5,6 secondi. Dal prossimo autunno sarà disponibile anche un cambio S-Tronic a sette marce per le Audi TTRS 2.5 TFSI S-Tronic quattro (con motore a cinque cilindri), Coupé e Roadster.

    Anche il design è stato riprogettato con paraurti pronunciato e prese d’aria allargate, cornici dei fendinebbia cromate e griglia single-frame nera. Gli interni sono stati modificati con inserti in alluminio e dettagli colorati di nero.