NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Audi TT Ultra Quattro concept, superleggera al Worthersee 2013 [FOTO]

Audi TT Ultra Quattro concept, superleggera al Worthersee 2013 [FOTO]

Audi TT Ultra Quattro concept, ovvero, l'esaltazione della leggerezza in salsa tedesca

da in Audi Quattro, Audi TT, Auto 2013, Auto sportive, Coupè, Tuning, Worthersee 2017
Ultimo aggiornamento:

    Raccontare di un’Audi TT 2 litri turbo in grado di raggiungere i 280 orari di velocità massima e bruciare lo zero-cento con partenza da fermo in 4.2 secondi lascia presagire grandissimi interventi di potenziamento sul versante motoristico. Chissà cosa han modificato i maghi di Ingolstadt sul quattro in linea turbo…
    Volete proprio saperlo? Niente. Restano 310 i cavalli erogati dal 2 litri TFSI, mentre la coppia è di 400 Nm. Se, però, aggiungiamo un altro dato, ecco che la Audi TT Ultra Quattro concept svela tutta la sua raffinatezza e ricercatezza tecnica.

    Millecentoundici kg alla bilancia. E’ quanto pesa il concept che Audi esporrà al Worthersee Tour 2013 (8-11 maggio 2013), un dato che rende meglio l’idea del lavoro portato avanti se confrontato con la versione di serie della TT: si sono risparmiati ben 300 kg rispetto alla coupé normale con lo stesso motore, grazie a interventi sul telaio in alluminio e sulla carrozzeria, ma non solo, visto che ogni singolo componente è stato rivisto per contribuire alla cura dimagrante che è l’essenza stessa della Audi TT Ultra Quattro concept.


    Audi TT RS Plus

    Quanto incida la massa sulle prestazioni di una vettura lo raccontano altri numeri, collegati all’accelerazione.

    La TT RS con motore 2.5 litri turbo da 340 cavalli ha bisogno di 4.6 secondi per passare da zero a cento, mentre la più potente RS Plus (360 cavalli) scende a 4″3. Ancora meglio fa questa Ultra Quattro concept, pur potendo contare su 50 cavalli in meno: 4″2.

    Impietoso, invece, il confronto con la più potente delle due litri, accreditata di 272 cavalli e 5″4. Il rapporto peso-potenza del concept esposto insieme ad altri modelli, tra cui la R18 e-tron, al Worthersee 2013 è di 3.6 kg/cv, poco più alto di quello che può vantare una Ferrari California (3.2 kg/cv).

    Nel dettaglio, si sono adottati componenti in CFRP (Carbon Fiber Reinforced Polymer) al posteriore, sul tunnel dentro l’abitacolo, per il montanti centrali e il tetto, mentre il pavimento è in magnesio, lega impiegata anche per altri rinforzi strutturali. Esteticamente è riconoscibilissima per la particolare colorazione bi-colore, con tetto, cofano e coda in nero opaco, oltre alla calandra single-frame priva dei quattro anelli, riprendendo il layout della Audi R8. Cerchi a 10 razze esaltano la fiancata, dove gli specchietti sono pressoché virtuali e sostituiti da una telecamera sul tetto per le manovre in retromarcia.
    Uno specifico kit aerodinamico, poi, traccia nuove linee con le minigonne e l’enorme ala in fibra di carbonio sul baule posteriore, ancorata facendo affidamento su una struttura in alluminio lavorata dal pieno.

    Quella coda resa inconfondibile dal singolo terminale di scarico centrale e il marchio “sigillo di garanzia” Ultra.

    450

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Audi QuattroAudi TTAuto 2013Auto sportiveCoupèTuningWorthersee 2017
    PIÙ POPOLARI