NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Audi TT, usata, rivalutata nel tempo

Audi TT, usata, rivalutata nel tempo
da in Audi, Audi TT, Audi TT Roadster, Auto usate
Ultimo aggiornamento:

    L'audi TT usata si trova a prezzi davvero convenienti

    Quando uscì destò scalpore, qualcuno la considerava rivoluzionaria e bellissima, in tanti una sorta di sgorbio dalla “faccia” un po’ da, mastino napoletano; ma una cosa è certa, che piaccia o no, che la si consideri una sorta di futura icona dell’automobilismo, l’AUDI TT, ha partecipato, attivamente, alla storia della Casa di Ingolstadt.

    A qualcuno piacque tantissimo, ma al suo esordio era, poco avvicinabile, dal punto di vista economico, per molti, oggi, chi la sognò allora, potrà averla, usata, al costo di una mezza city car, nuova, appena 5 mila euro o giù di lì, per la prima 1.800 T che erogava 180 cavalli di potenza; circa 7/7.500 euro, per la roadester, fino alle più recenti, da oltre 26.000 euro, ai 25.000 e oltre per le 3,2 litri a 6 cilindri, DSG .

    Si pensi, dunque, al 1.800 cc. turbo da 4 cilindri da 180 cavalli di potenza o 150 della versione “baby” di 5 anni orsono, si pensi ancora al modello con la trazione integrale a 225 cavalli di potenza ed infine al super esemplare che vide la luce nel 2003, di 3,2 litri a 6 cilindri e 250 cavalli di potenza, con cambio DSG e configurata “Quattro” .

    E che ne direste se quest’auto, anzicchè tanta potenza avesse montato il propulsore di una più anonima media di utilizzo comune? Ne avrebbero vendute lo stesso numero, presumibilmente, perché la TT, quando uscì e negli anni a venire, a quelli a cui piacque, ciò avvenne per lo stile stravolgente e poca attenzione fu riservata alla meccanica, tant’è che, nonostante gli sforzi di Audi di perfezionare questa vettura, rendendola più potente, in Italia ha sempre avuto più successo la 1.800 cc. a trazione anteriore.

    E, così, chi la acquistò, nei primi esemplari, si trovò a guidare un bolide che, all’inizio, sembrava non tenere bene la strada, ma così non era, così come raggiungeva la velocità massima di 220 orari e molti pensarono di possedere una tranquilla berlina, “vestita” da sportiva.

    Poi, ad Ingolstadt, pensarono di intervenire anche su questi inconvenienti, montando nuove sospensioni, lo spoiler posteriore e il controllo della stabilità.

    Chi oggi vuol comprarla usata, ha davanti a se diverse possibilità di scelta, tutte ottime, dipende anche da quanto vuol spendere. Con un’unica raccomandazione; gli esemplari più datati, con percorrenza di oltre 100.000 chilometri, vanno fatti controllare da un meccanico esperto ed, infine, la TT, non guardatela soltanto fuori, le fareste un torto, perché internamente è rifinita al meglio ed è proprio accattivante e il tempo, pare averla ancor più rivalutata.

    438

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AudiAudi TTAudi TT RoadsterAuto usate
    PIÙ POPOLARI